NOIIZ PIATTAFORMA CLOUD DI SAMPLES E PRESET PER PRODUCER

NOIIZ PIATTAFORMA SAMPLES E VST PRESET IN CLOUD PLUG-IN E WEB BASED PER PRODUCER

NOIIZ è una piattaforma basata su un sistema cloud, che si pone l’obbiettivo di modificare radicalmente il modo in cui musicisti e produttori danno vita alle loro idee musicali, reperiscono materiale, scaricano e creano contenuti. Un goal davvero ambizioso, che l’azienda Inglese vuole raggiungere unendo l’abbonamento cloud con formula “all-you-can-eat” ad un plug-in compatibile con le DAW più diffuse. Per la cifra di 99$ l’anno, Noiiz mette a disposizione dei propri iscritti una vasta varietà di librerie royalty free contenenti sample one-shot, loop, e preset per i virtual instrument Lennar Digital Sylenth 1 (clicca per leggere l’articolo), Native Instruments Massive e FM8, per un valore di mercato di circa 10000 Dollari se acquistati singolarmente in modo tradizionale. I suoni sono prodotti da sound designer e da aziende leader nel settore detti Creator (clicca qui per l’elenco), trai i quali troviamo anche l’ideatrice del progetto Noiiz, la Samplephonic (clicca qui per visitatare il sito web).

VIDEO IN DIRETTA DEDICATO A NOIIZ

NOIIZ UNLIMITED STUDIO COMPETITION
https://www.noiiz.com a partire dal 4 Luglio 2017 si rinnoverà, introducendo la nuova tariffa “Unlimited” e pubblicando la versione definitiva del plug-in attualmente in BETA. Per l’occasione l’azienda Inglese ha organizzato un contest che mette in palio per il primo estratto una postazione completa per la produzione musicale composta da: un abbonamento Noiiz Lifetime Unlimited, una licenza del software DAW Ableton Live 9 Suite, una coppia di monitor da studio amplificati Adam A7X, un controller Maschine Jam, un’interfaccia audio Komplete Audio 6, una MIDI/USB master keyboard Komplete e una licenza del bundle software Komplete 11 della Native Instruments, Korg Volca Sample (clicca qui per info) e Korg Electribe Sampler (clicca qui per info) e un Roli Lightpad Block (clicca qui per info). Saranno inoltre sorteggiati 10 abbonamenti annuali Noiiz Unlimited e 5 licenze Ableton Live 9 Suite. La partecipazione è gratuita e richiede l’iscrizione alla newsletter del sito, ovvero la compilazione e l’invio del modulo a due campi (nome ed e-mail) che trovate nell’home page del sito https://www.noiiz.com

IL PLUG-IN NOIIZ
Oltre che via web tramite browser, accedendo al sito Internet https://app.noiiz.com/sounds, la consultazione dei samples audio avviene direttamente all’interno del vostro software DAW compatibile con i formati VST, AU, AAX, mediante il NOIIZ plug-in installabile su sistemi operativi Windows (dalla versione 7 service pack 1 in poi) e MacOS (versione 10.9 e successive). Le DAW compatibili sono: Steinberg Cubase, Ableton Live, FL Studio, Logic Pro X, Avid Pro Tools, Studio One, etc.. Il plug-in Noiiz una volta caricato su una traccia virtual instrument (o MIDI in Ableton Live) ci mostrerà una prima schermata con le 3 icone “My Downloads”, “My Favourites” e “My Folders”. Queste tre icone consentono di visualizzare rispettivamente l’elenco dei suoni già scaricati in precedenza, quelli aggiunti all’elenco preferiti e le cartelle da noi create. Sotto alle icone abbiamo un ampio campo destinato alla ricerca testuale all’interno del quale possiamo digitare il nome dei suoni, o altre parole utili per visualizzare un elenco di risultati inerenti a quanto ci occorre consultare. Eventualmente, cliccando su “or Browse all Sounds and Filters”, possiamo applicare vari filtri di ricerca, quindi visualizzare sin da subito il browser al quale ci avrebbe rimandato la ricerca testuale con i primi risultati non filtrati. Ma quali sono questi filtri di ricerca? Sono tre i menù a tendina Genere, Strumento e Produttore (Creator) che ci permettono una selezione multipla delle varie voci disponibili, ad esempio “EDM”, “Dubstep” ed “Electro” in quello “Genre”, i due pulsanti “Loop” e “Oneshots”, i due campi “Tempo”, dove inserire la velocità in BPM minima e quella massima per delimitare la ricerca del materiale a noi utile sulla base di uno specifico range di BPM, e il menù a tendina “Key” per impostare come filtro la scala e relativa tonica; anche in questo caso possiamo applicare selezioni multiple, ad esempio maggiore e relativa minore. Tutti i filtri di ricerca applicati vengono mostrati all’interno di rettangoli a sfondo grigio con una “X” nell’angolo in alto a destra che ne consente l’eliminazione. Il pulsante “Clear Filters” permette di cancellare qualsivoglia limitazione della ricerca applicata in precedenza. Il materiale coerente con i termini di ricerca viene elencato a seguire nella finestra, quindi consultabile muovendo la classica barra di scorrimento verticale presente sul lato destro. L’elenco dei risultati di ricerca, cioè dei campioni audio, può essere organizzato per data, dal più recente al più vecchio o viceversa, per popolarità, in ordine alfabetico (anche inverso), per velocità in BPM, scala, libreria di provenienza, oppure per tipologia di strumento.  

FOTO GALLERY NOIIZ PLUG-IN & WEB

Ogni campione audio è disposto su una riga e mostra le informazioni identificative quali il nome del file, che per le frasi musicali include informazioni sulla scala e la velocità in BPM, tipologia (loop o one-shot), categoria di appartenenza dello strumento (basso, lead, piano, etc.) e il nome della libreria nella quale è incluso. Oltre a queste 4 colonne (Name, Type, Instrument e Pack) ne abbiamo una quinta dove in corrispondenza di ciascun file troviamo tre cerchietti incolonnati. Cliccando in corrispondenza dei cerchietti ci comparirà la copertina e il nome della libreria da cui deriva il sample, il nome del produttore e due icone, una raffigurante una cartella e un’altra un cuore, le quali ci consentono di aggiungere con un semplice click di mouse il file in una delle nostre cartelle, oppure all’elenco dei favoriti. Nell’angolo in alto a destra del plug-in Noiiz abbiamo un fader orizzontale per la regolazione del volume di ascolto, mentre alla base della schermata vi è la sezione Player composta dal tasto Play/Pause, l’icona per l’attivazione della riproduzione in loop, un campo per la visualizzazione della forma d’onda e altri parametri di cui vi parlo più avanti. Ogni volta che selezioniamo un file nell’elenco possiamo avviare il preascolto, che, per quanto riguarda i loop, può essere sincronizzato alla velocità BPM del nostro progetto attivando l’apposita funzione con due semplici passaggi: click di mouse sul punto grigio presente sotto la scritta “Tempo” in prossimità del potenziometro dedicato alla velocità in BPM e click sull’icona raffigurante due anelli incatenati che serve a sincronizzare automaticamente la velocità in BPM dei loop riprodotti da Noiiz a quella del progetto del nostro software DAW. Mediante il potenziometro “Pitch” potremo variare l’intonazione a step di semitoni (+/-12) per intonare le frasi musicali riprodotte in preascolto con la la produzione musicale. L’importazione del materiale all’interno del nostro progetto avviene via drag-n-drop, quindi trascinando semplicemente in punta di mouse l’icona “Drag Audio” su una delle tracce; questa icona è collocata nell’angolo in basso a destra della finestra del plug-in. Chi sottoscrive il contratto “Unlimited” ogni volta che scarica un campione, lo aggiunge ai favoriti o ad una cartella se lo ritroverà automaticamente sincronizzato nel cloud personale per accedervi senza ulteriori ricerche in qualsiasi momento. Oltre al Browser di cui vi ho parlato in precedenza, scorrendo verso il basso la schermata iniziale del plug-in ci mostrerà 6 moduli dedicati ad altrettante categorie: Packs, Sounds For Me, Instruments, Genres, Charts e Creators. All’interno di questi moduli vengono mostrate le copertine delle librerie, o altri elementi grafici che ci consentono un rapido accesso alle relative raccolte di samples.

CONCLUSIONI
Ciò che distingue Noiiz dal concorrente LoopCloud è la formula “all-you-can-eat”, cioè un accesso totale grazie alla sottoscrizione annuale da 99$ a tutte le librerie disponibili, che se acquistate separatamente avrebbero un costo superiore ai 10000 Dollari. LoopCloud, invece, consente semplicemente di consultare all’interno del plug-in dedicato le librerie pre-acquistate nel portale LoopMasters (clicca qui per visitarlo). Al momento il plug-in LoopCloud offre un’interfaccia utente più curata ed accattivante rispetto a quella di Noiiz, fungendo non solo da browser, ma anche da sample player. Oltre alla palese convenienza della formula adottata da Noiiz, la comodità è sicuramente un altro elemento importante che spinge ad adottare soluzioni di questo tipo. Con uno spazio di archiviazione che nei portatili recenti è spesso risicato visto il costo degli SSD integrati e all’incrementarsi delle dimensioni delle wavetable dei virtual instrument, soluzioni di questo genere permettono di avere un accesso via Internet a cospicue risorse sonore consultabili in modo intelligente e rapido visto i numerosi filtri di ricerca e la comodità dell’integrazione via plug-in nei nostri software DAW, con tanto di funzioni di preascolto in sync e di intonazione, per una miglior contestualizzazione con il nostro progetto musicale. Da tempo qui all’Alar’s Recording Studio ho abbandonato l’archiviazione su NAS delle librerie e la distribuzione delle medesime sui vari computer presenti in studio via LAN, per adottare un più comodo sistema cloud costantemente soggetto a back-up e aggiornato su ogni computer e device, accessibile anche da smartphone o tablet e non solo in studio, ma ovunque vi sia una connessione Internet. Non di poco conto è la completa libertà di utilizzo dei samples presenti nel circuito Noiiz, senza dover riconoscere alcuna royalty anche per l’uso in contesti commerciali. Naturalmente, per uso commerciale si intende la commercializzazione di produzioni musicali o altri utilizzi “musicali” del materiale, ma NON la rivendita dei samples e dei preset, da intendersi rigorosamente vietata. Il materiale non ci viene ceduto, acquisiamo una licenza di utilizzo.    

Per conoscere e scaricare il plug-in Noiiz: https://app.noiiz.com/pages/apps
Consulta la lista di preset per virtual instrument: https://app.noiiz.com/presets
Consulta la lista samples: https://app.noiiz.com/sounds
Sito Web: https://www.noiiz.com

NOIIZ ALL’ALAR’S RECORDING STUDIO

alar-recording-studio-from-dx-250La piafforma Noiiz è disponibile all'Alar's Recording Studio, dove troverai una piattaforma UAD-2 con 12 DSP composta da due Universal Audio Apollo 16 e da una UAD2 Satellite QUAD, con più 100 plug-in che rappresentano lo stato dell’arte nell’emulazione di apparecchiature analogiche storiche (processori di segnale, equalizzatori, compressori, limiter, riverberi, delay, ecc..) utilizzabili su tutte le registrazioni, produzioni, mixaggi e mastering dei clienti dello studio e per tutti coloro che partecipano ai nostri corsi di computer music, fonico e produzione musicale. Non solo Universal Audio UAD, presso il nostro studio sono disponibili numerosi channel-strip analogici (Millenia, Avalon, API, Universal Audio, Tube Tech), pre-amplificatori a stato solido e valvolari, per un totale di ben 48 ingressi tutti pre-amplificati e con conversione A/D allo stato dell’arte. Troverai inoltre Waves Mercury Bundle e SSL 4000 Collection, Komplete Ultimate della Native Instruments, Izotope Ozone Advanced, Melodyne, reFX NEXUS 2, Lethal, Sylenth 1, etc..


1 commento

  • Vittorio

    inviato da Vittorio

    Domenica, 02 Luglio 2017 09:42

    pensare tutti i soldi che ho speso in librerie... che bell'idea questo sistema!

    Rapporto

Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Corso Ableton Live DJing

ableton-live-djing

ALLIEVI CORSI PRODUCER

allievi-corsi-producer-dx

Cubase - Ableton Live - Logic

GENNAIO 2018 cbcm

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

akai-advance-promo

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2017. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

 

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

 

Per ulteriori informazioni consulta la

Privacy Policy