Corso Base Computer Music

Per chi muove i primi passi nella computer music e per coloro che grazie alle recenti tecnologie si sono trovati catapultati in questo mondo, senza però avere le nozioni adeguate e vogliono quindi migliorarsi ed ottimizzare le loro produzioni musicali.

Computer Music

Corso Base

Produrre Musica al computer

Corso Base Computer Music

Scopri i nostri servizi di mixaggio e mastering on-line e in studio. Visita le pagine web dedicate e compila i form per richiedere un preventivo specifico per il tuo progetto.

On-line o in studio

Corso Base Computer Music

Per tutti gli aspiranti DJ e per chi vuole perfezionare la propria tecnica di base abbiamo pensato questo corso DJ in Full Immersion. Prevalentemente pratico, il corso vi guiderà nel mondo del missaggio di brani, spiegando strumenti ed esercizi di mix e messa a tempo manuale.

MIX DJ

Corso Base

Esercizi e strumenti del DJ

previous arrow
next arrow
Slider

Il noto portale Reverb.com rende disponibile gratuitamente via download una libreria di campioni audio dedicata alle drum machine che hanno fatto la storia della musica elettronica. The Complete Reverb Drum Machines Collection si compone di ben 53 volumi per un totale di 2,53 GB (1,54GB il peso del file .zip da scaricare) che comprendono sample audio one-shot e loop in formato .WAV, Drum Rack per Ableton Live e template MIDI. Ogni volume è dedicato ad una drum machine storica, da quelle vintage più rinomate alle più rare, un vero e proprio viaggio nella storia di uno degli strumenti cardine nello sviluppo della musica elettronica. Oltre che rappresentare un’importante aggiunta per la vostra tavolozza sonora dalla quale attingere per le vostre produzioni e remix, questa libreria vi consentirà di conoscere e quindi identificare le sonorità tipiche di percussioni e suoni di batteria riproducibili da queste batterie elettroniche.

 

Consueto aggiornamento agostano per la piattaforma UAD, le interfacce Apollo, Arrow e le schede acceleratrici Satellite della Universal Audio, che introduce alcune novità nella Software Console quali il Channel DSP Pairing per aumentare il numero di plug-in applicabili sui canali di ingresso e l’estensione della corsa dei fader di ben +12dB di gain. Sul fronte plug-in arriva la UA Tube Compressor Collection con i compressori 175B 176 modellati sui rari processori hardware prodotti nel 1960 da Bill Putnam, che furono precursori del più noto 1176LN nonché i primi limiter valvolari progettati per le esigenze dello studio di registrazione. Per i possessori del microfono Townsend Labs Sphere si segnala l’introduzione di 10 nuove emulazioni di microfoni, che portano ad un totale di 30 i microfoni simulabili all’interno del plug-in disponibile oltre che per UAD-2 anche in formato nativo (VST, AU, AAX) e AAX per i sistemi DSP Avid Pro Tools HDX. L’aggiornamento 9.10 del software UAD include i firmware update per le interfacce e le schede acceleratici della Universal Audio; aggiornamento da applicarsi in fase di installazione seguendo le indicazioni riportate sullo schermo. 

 

Il Corso Base Computer & Musica è pensato sia per chi muove i primi passi nella computer music, sia per coloro che grazie alle recenti tecnologie si sono trovati catapultati in questo mondo, senza però avere le nozioni adeguate e che vogliono migliorarsi per ottimizzare le loro produzioni musicali. Da oltre 15 anni, il nostro Corso è strutturato in modo tale che l’allievo conosca e impari i parametri e le funzioni degli strumenti utili nel campo della produzione musicale in modo da applicarli con consapevolezza in qualsiasi software DAW e/o nell’impiego di attrezzatura hardware. Fare musica al computer, registrare e produrre con i software più usati: Ableton, Cubase, o Logic Pro. Equalizzazione, Compressione, Effetti, Automazioni, rudimenti di sintesi sonora e mixaggio. Creazione di un progetto passo a passo nei software DAW. Il Corso ideale per tutti coloro che vogliono fare musica al computer, oppure migliorare le proprie produzioni e conoscere gli strumenti utili per la produzione musicale, il mixaggio. Prossima data: Sabato 28 e Domenica 29 Settembre 2019.

 

Modernità e passato, tecniche differenti di sintesi (virtual analog, sample based, wavetable e FM) e design si incontrano in questo sintetizzatore prodotto da Studiologic in collaborazione con il noto designer Axel Hartmann. Esteticamente più sobria rispetto alla versione “gialla”, ma non meno accattivante grazie alla particolare colorazione della tastiera a 5 ottave (da C2 a C7) nella quale i tasti sono di colore nero invece che nel tradizionale bianco (reverse black) e quelli delle alterazioni colorati in grigio, la Black Edition del sintetizzatore Sledge prodotto dall’Italiana Studiologic si presenta con una scocca di colore nero e una migliorata tastiera a 61 tasti semi-pesata, sensibile alla velocity e all’aftertouch, con molle che garantiscono una risposta più equilibrata al tocco. Anche sul fronte DSP la Studiologic ha lavorato insieme al team di ingegneri della Waldorf, già sviluppatori del motore di sintesi della serie Sledge, per aggiungere nuove funzioni di modulazione, ad esempio la sincronizzazione dell’LFO 2. La polifonia dello strumento è stata portata a 24 note, per un motore sonoro più performante al fine di sfruttare le nuove funzionalità operative introdotte con il modo DUAL (bitimbricità) e il sample player. Sul fronte audio, si segnala un rapporto segnale/rumore ottimizzato e un incremento di 6dB nel livello di uscita dello strumento.

 

Korg ha pubblicato il System Updater versione 2.0 e il Sound Librarian 1.10 per i sintetizzatori a tastiera monologue minilogue. Sono stati inoltre pubblicati un aggiornamento del sound librarianper minilogue XD, il firmware update 1.32e il sound librarian1.0.3 per Korg Prologue. In questo articolo vi parlo delle novità introdotte dai vari aggiornamenti, tutti scaricabili gratuitamente dal sito Korg a partire dal 28 Giugno 2019. Le novità più sostanziose introdotte da questi aggiornamenti Korg le dedica al capostipite della serie “logue”. Display Original Value è una funzione introdotta dalla versione 2.0 sia sul monologue, sia sul minilogue, che consiste nella visualizzazione nell’angolo in basso a destra nel display di... 

 

Dal 1999, l’Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico offre ai propri clienti questo servizio che consiste nella fornitura della parte cantata per una base, una produzione, un jingle. Il servizio Voice For Your Song non si limita alla semplice interpretazione, ma può anche comprendere la realizzazione o traduzione di un testo, la composizione della relativa melodia e l’applicazione di effetti particolari. 

 

Il pacchetto di Corsi “Producer” ha un costo di 1700 Euro pagando a mezzo Bonifico Bancario, o di 1770 Euro effettuando il pagamento tramite PayPal, comprende IVA 22% e i pranzi per le 10 giornate di corso presso il nostro Studio di Registrazione con sede in Parma. Nel pacchetto sono inclusi: Corso Base Computer  & Musica (2 giorni), Corso Avanzato Music & Tech (8 giorni) e il Corso Ableton DJing in Video Tutorial.

 

Annunciata in occasione del lancio della versione 9.5 di Ableton Live e poi introdotta con il successivo update 9.6, la funzione Ableton LINK consente di sincronizzare tra di loro più software negli ambienti MacOS (dalla 10.7.5 in poi) e Windows (dalla versione 7 in poi) e app musicali iOS e AndroID, siano essi installati nello stesso computer e/o collegati via cavo o wireless nella stessa rete LAN. Il protocollo LINK non include comandi di start/stop o altri messaggi MIDI, ma si limita alla sola sincronizzazione della velocità in BPM, della timeline o quantizzazione. Non vi sono limiti teorici al numero di software e app sincronizzabili in contemporanea all’interno di un’unica sessione. È importante segnalare che, trattandosi di un protocollo aperto a tutti gli sviluppatori hardware e software, non è obbligatoria la presenza di Ableton Live in una sessione, basterà che nei software, nelle app, o negli hardware che si vogliono sincronizzare tra di loro sia implementata tale modalità di sincronizzazione. 

 

Nel nostro Corso Base Mix DJ imparerai le tecniche base e conoscerai gli strumenti dei DJ. Prevalentemente pratico, il corso dura 1 giorno in Full Immersion e spiega gli esercizi da svolgere sulla propria console tradizionale o computer based. Attrezzature tradizionali CD-Player, Giradischi, MIDI Controller, Time Code e software di Mixaggio come Traktor e Serato DJ. Le attrezzature del DJing in un programma che ti fornisce gli esercizi per muovere i primi passi in console e/o migliorare la tua tecnica di mixaggio. Prossima data: Sabato 14 Settembre 2019.

 

ALLEN & HEATH XONE 96

Scritto Sabato, 09 Giugno 2018 09:06 in Strumenti per DJ, DJing 1 comment

Allen & Heath si è divertita nella presentazione di questo mixer che rappresenta al momento il top nel catalogo della serie analogica. Come molti di voi sapranno, la famiglia XONEsi compone sia di mixer analogici, sia di mixer digitali con la serie DB che include i modelli DB2 e il non plus ultra DB4. Giocando sul nome del modello, si è deciso di lanciare il mixer alle ore 9,06 di Sabato 9 Giugno (09/06)...

 

Il Numark NTX1000 è un giradischi professionale, dotato di un motore a trazione diretta ad alte prestazioni, con una coppia di 4Kg/cm, stabile e preciso, progettato per rispondere alle attuali esigenze del mondo DJing. 3 sono i range operativi del pitch control impostabili dall’utente (± 8, 16 e 50%) per adattarsi alle varie necessità, dal beatmatching al turntablism. Il braccio a “S” preinstallato di fabbrica gode di 8 regolazioni, controlli di anti-skate, sollevamento e bilanciamento, per garantire una più accurata tracciatura dei solchi. Il particolare design di questo giradischi lo protegge dai feedback, dai rumble e dalle vibrazioni provenienti dall’esterno e mette a disposizione in un apposito incavo un’uscita RCA stereo (L e R) impostabile in modalità phono oppure line mediante l’apposito interruttore, una porta USB tipo “B” per il collegamento audio diretto ai computer PC e MAC e il connettore per il cavo di corrente.

 

A 40 anni di distanza dalla presentazione del famoso design Concorde, Ortofon presenta la nuova linea di puntine per DJ denominata Concorde MKII. Questa serie si compone di 5 modelli dedicati alle varie esigenze del mondo DJ (Mix, DJ, Scratch, Club e Digital) che implementano miglioramenti tecnologici atti ad ottimizzare e potenziare specifiche e performance. Esteticamente rinnovate, più eleganti grazie alle leggere smussature e alle linee continue che viaggiano in direzione dello stilo, queste puntine si contraddistinguono dalle precedenti perché consentono un’identificazione pressoché immediata del modello più adeguato alle esigenze specifiche dei DJ.

 

La serie ISA (Input Signal Amplifier) dell’Inglese Focusrite ricalca il design senza compromessi adottato nei moduli della console progettata nel 1985 da Rupert Neve e Trevor Stride per George Martin degli Air Studio, nonché produttore dei Beatles. L’ISA 430 Mk II, disponibile in coppia presso l'Alar's Recording Studio, è il processore in classe A più sofisticato della serie, un channel strip completo di un preamplificatore, un EQ, un compressore VCA/ottico, un expander/gate, un de-esser e un soft limiter. I circuiti di preamp ed EQ derivano dall’ISA110, mentre il modulo di dinamica impiega la circuitazione VCA dell’ISA130 concepita da Trevor Stride. Tutti questi stadi sono stati oggetto di miglioramenti e ammodernamenti rispetto ai progetti originali, basti pensare all’introduzione del Vintage Comp (Opto), al wet/dry per la compressione parallela e ai vari punti di insert. 

 

Sotto l’acronimo MPE si cela il MIDI Polyphonic Expression, originariamente noto come Multidimensional Polyphonic Expression. Non si tratta di un vero e proprio linguaggio, ma di un impiego intelligente dei messaggi del protocollo MIDI che consente ai controller “multidimensionali” che lo adottano di fornire al musicista maggior espressività nell’esecuzione. Grazie ad un’interazione più dettagliata, “organica” su ciascuna nota suonata, il musicista “elettronico” potrà simulare il comportamento di strumenti acustici reali, in particolare quelli cordofoni, nonché avventurarsi nel controllo di timbriche evolutive programmate ad hoc. Tutto ciò è possibile riservando temporaneamente (dal messaggio di Note ON a quello di NOTE OFF) un singolo canale MIDI ad ogni nota suonata e...

 
 

Sonarworks Reference

sonarworks adv speaker correction

Cubase - Ableton Live - Logic

corso produzione musicale settembre 2019

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2019. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta la
Privacy Policy