ABLETON LIVE 9.2 UPDATE GRATUITO: LE NOVITÀ

Ableton Live 9.2 nuove funzioni di Warping, Tuner, migliorata compesazione della latenza, nuove funzioni per PUSH

Ableton Live 9.2 abbandona il supporto ufficiale per i sistemi operativi Windows XP e Vista, MacOS X 10.5 e 10.6, e introduce varie migliorie sul fronte della latenza ottimizzando le prestazioni dei set che contengono device di Max for Live e/o plug-in di terze parti, con una completa compensazione della latenza anche per ciò che concerne le automazioni e le modulazioni. La latenza indotta dai device può essere visualizzata posizionandosi con il mouse sul titolo del plug-in (a patto che sia attiva la compensazione della latenza). Sul fronte del Warping è stato finalmente introdotto una sorta di Auto Cue, ovvero il puntamento in automatico del primo marker (1.1.1) in prossimità dell’effettivo inizio del brano, andando quindi a saltare l’eventuale vuoto iniziale (un classico nei file MP3). Anche l’analisi  della velocità in BPM, il riconoscimento del downbeat (primo quarto della misura) e il contestuale warping automatico risultano migliorati sui file audio dalla velocità costante.

 

FOTO GALLERY ABLETON LIVE 9.2

 

Ho constatato però che non sempre queste funzioni automatiche operano adeguatamente, specialmente nei brani che iniziano con materiale a bassa frequenza vi consiglio di andare a verificare il posizionamento del primo marker eseguito da Ableton Live in automatico, per spostarlo eventualmente all’occorrenza. Idem vale per il warping totale, fate sempre un passaggio rapido lungo tutta la traccia con il metronomo attivato per verificare che non vi siano problemi. Le modalità di warping Complex e Complex Pro sono state ottimizzate per garantire un maggior rispetto sui transienti d’attacco, cosa non da poco per i brani di musica di elettronica da club. Tra le voci dedicate al warping presenti nel menù che compare premendo il tasto destro su una clip audio nella sezione “display campione” troviamo la nuova "Warp Selection as x-Bar Loop", dove la “x” verrà sostituita dal numero di misure selezionate. Questa permette di creare rapidamente un loop di una selezione da tot misure con un semplice click di mouse.

 

 

Negli audio effects compare il nuovo Tuner utilizzabile in due modalità, quella classica tradizionale (configurabile all’occorrenza in strobo) e quella ad istogramma; entrambe offrono l’impostazione della frequenza di riferimento, impostata di default a 440Hz, e la visualizzazione del valore di discrepanza in centesimi di semitono, o Hz. Ableton Live 9.2 dispone della nuova funzione “Avvia riproduzione con Tap Tempo”, la quale, attiva di default ma eventualmente disattivabile dall’utente, permette di avviare la riproduzione del progetto in corrispondenza del quinto colpo di Tap alla velocità in BPM indotta dal TAP Tempo stesso. Interessante rivedere comparire nell’elenco delle novità di questa versione 9.2 la compatibilità con Serato The Brige, così come l’inserimento nella python API di funzionalità quali Scrub e Ram Mode che saranno quindi accessibili e usufruibili per futuri sviluppi dai produttori di controller dedicati.

 

VARIAZIONI NELLA DOTAZIONE DI SUONI

Molti dei preset disponibili in “Sounds” e tutti i preset di Operator sono stati aggiornati per rispondere all’aftertouch e/o al messaggio MIDI di modulation. Nei banchi 808 e 909 sono stati introdotti campioni di cassa e rullante più “credibili”, mentre i nuovi preset 606 e 808 di Impulse diventano parte integrante della Core Library. In più, le Audio Clips incluse nella Core Library vengono caricate nel progetto con la modalità HiQ abilitata e fade disabilitato. Come vedrete proseguendo nella lettura, Push è stato potenziato e per sfruttare una delle novità introdotte, Mad Zach ha realizzato il 64 Pad Lab Pack: una raccolta di suoni ad alta qualità che include batterie, loop, percussioni e vari sample one shot melodici organizzati in 5 distinti Drum Rack. I generi coperti dai suoni inclusi in questo pacchetto da circa 300MB (180MB il download formato .zip) sono hip-hop, drum ‘n bass, EDM, etc. Questo pack gratuito non è destinato ai soli possessori di Push, ma è altresì scaricabile ed utilizzabile da tutti gli utenti registrati del software Ableton Live.

Per scaricare il 64 Lab Pack dal sito Ableton: clicca qui (necessario log-in)

 

 

VIDEO DEMO: MAD ZACH CON PUSH & 64 PAD LAB PACK

 

IMPORTANTI AGGIORNAMENTI PER PUSH

Disponibile finalmente la modalità Drum Rack a 64 Pad alternabile a quella Drum Rack a 3 sezioni mediante la pressione del tasto “Note”. Migliorata la risposta dei Pad all’aftertouch, con la possibilità di impostare una soglia di intervento sul medesimo parametro tramite le impostazioni Push User Preferences. Il Ribbon controller di Ableton Push può fungere ora anche da controllo di modulation (emulazione della modwheel) oppure come pitch bend. Per passare da un modo all’altro mantenere premuto il tasto “Select” mentre si tocca il touch strip. La pressione del tasto “Delete” contemporanea al tocco di un potenziometro consente il reset al valore di default del rispettivo parametro, mentre premendo “Shift” contestualmente alla rotazione di un potenziometro si applicheranno variazioni fini sul valore.  

 

MIGLIORIE NELLA COMPATIBILITÀ CON CONTROLLER DI TERZE PARTI 

La versione 9.2 di Ableton Live vede l’integrazione del supporto per la serie di tastiere A-PRO di casa Roland e la risoluzione di un bug per l’APC20 che in alcuni casi non aggiornava correttamente l’illuminazione dei pad nel passaggio dal modo Note a quello Scene. Migliorati i Control Surface Script per M-Audio Axiom Air 25, 49 e 61, AKAI Professional MPK e Vestax VCM600. 

 

I CORSI DELL'ALAR’S RECORDING STUDIO

CBCM

Per info sul nostro Corso Base Computer Music: clicca qui


Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Sonarworks Reference

sonarworks adv speaker correction

Cubase - Ableton Live - Logic

cbcm ottobre 2018

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2018. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta la
Privacy Policy