BPM PRO 2016 - DJ & STUDIO - PRO SOUND & LIGHTNING, BIRMINGHAM, UK

BPM SHOW 2016: DJ & STUDIO 11/12 Settembre; PRO SOUND & LIGHTNING 11/13 Settembre, BIRMINGHAM, UK

Questa decima edizione del BPM|PRO DJ Show conferma l’importanza del buzz che l’evento genera a livello internazionale, ma risente di una scarsa presenza di pubblico ed espositori, un problema comune ormai a molte fiere. Di buon auspicio ed esempio la presenza di comitive e scuole in visita nella giornata del Lunedì. La nuova location è stata da tutti apprezzata, più comoda visto il semplice e rapido tragitto da e per la stazione e l’aeroporto; ottimo l’orario di apertura al pubblico fissato per le 11, un po’ meno quello di chiusura delle aree espositive alle ore 17. Unica nota dolente, gli ambienti erano più rumorosi rispetto alle precedenti edizioni a causa di un’acustica poco curata, come avrete modo di percepire voi stessi guardando alcuni dei video che ho realizzato in diretta. Intendiamoci, una fiera per DJ è giusto che fornisca un’adeguata possibilità espressiva alle performance dei vari stand, ma è mancata una rigorosa programmazione a rotazione temporale delle demo, necessaria ad evitare che le varie esibizioni si accavallassero.

 

FOTO GALLERY BPM PRO DJ SHOW 2016

Click to enlarge image bpm-pro-dj-studio-2016-genting-arena.jpg

Ingresso espositori al BPM PRO DJ Show 2016

 

 

 

 

DIRETTA FACEBOOK: DEMO KORG VOLCA KICK E GIRO PER LA FIERA

 

GLI STAND DEL BPM PRO DJ SHOW 2016

Discreta la presenza di stand ed aziende nell’area Sound & Lighting, pochi invece gli espositori nell’area DJ & Studio: Korg, che esponeva i nuovi prodotti Arp Odyssey Module (clicca per info), Volca Kick (clicca per info), microKorg S (clicca per info) e le Electribe 2 e 2S (clicca per info) nelle nuove colorazioni, Roland con la sua carrellata di novità a strascico del 909 day, Pioneer DJ con due nuovi prodotti, un mixer e un controller entry level, l’applicazione di mixaggio per iPad WeDJ e la nuova serie di borse per il trasporto degli strumenti, Reloop con l’anteprima del controller Mixon 4, l’Italiana Mixars con uno stand ben curato capitanato dall’instancabile Alessio, Hercules e l’azienda produttrice di coperture in policarbonato per strumenti da DJ, synth e console di mixaggio da studio Decksaver. La Allen & Heath era presente con uno stand dedicato ai mixer audio e apparecchiature per le grandi installazioni nel padiglione “Sound & Lightning” e con una console all’interno dello stand del distributore Inglese Audio Technica allestito nell’area DJ & Studio ove era esposto in anteprima il nuovo mixer per DJ XONE:PX5 (clicca per conoscerlo nei dettagli) per il quale ho contribuito ad alcune specifiche del nuovo Xone:Sync MIDI Clock Engine. Presente anche la https://touchinnovations.com con le sue rivoluzionarie console touch screen e il nuovo Kontrol Master, un MIDI controller sullo stile delle console dei videogiochi Mame. Immancabili gli stand di scuole e associazioni varie, e molto frequentati i due corner destinati alla vendita al pubblico nei quali i negozianti potevano vendere direttamente ai visitatori della manifestazione; quest’ultimo è a mio avviso un valore aggiunto non da poco, che in altri eventi similari non viene adottato.

 

 DIRETTA FACEBOOK: STAND KORG & XONE BY ALLEN & HEATH

 

ROLAND AL BPM PRO DJ SHOW 2016

Roland approda al BPM|PRO DJ Show con le novità recentemente introdotte durante il “909 day”: la console DJ-808 realizzata in collaborazione con la Serato che vede l’integrazione di una drum machine con step-sequencer in un controller/mixer con scheda audio integrata, un giradischi e un mixer due canali. Se il primo rappresenta senza dubbio uno strumento con una marcia in più per un settore dove le altre aziende stentano a svelare i loro assi frutto di anni di ricerca e sviluppo in  attesa del momento opportuno, il mixer DJ-99 e il giradischi TT-99 sin dalla prima occhiata fanno intuire agli addetti ai lavori che si tratti di prodotti OEM semplicemente brandizzati. A dir poco imbarazzante è il mixer Roland TT-99 identico, eccezion fatta per le finiture al DJ TECH DIF-25. Il mixer è un 2 canali phono/line con eq tre bande, canale microfonico pensato per lo scratch visto che monta il crossfader Mini Innofader. Il giradischi Roland TT-99 è a trazione diretta, 33, 45 e 78 giri con braccio leggermente curvato e pitch control +/-10%. Le finiture estetiche e i colori del mixer e del giradischi ricalcano il bianco, grigio e l’arancione della storica drum machine Roland TR-909. Nello stand era possibile assistere alle dimostrazioni e provare anche gli altri prodotti dedicati alla musica elettronica inclusi tra i 30 presentati lo scorso 9 Settembre. Dalla TR-09 alla TB-03, rispettivamente delle riedizioni digitali della drum machine TR-909 e del bass line TB-303, dal Vocoder VP-03, aggiuntosi alla famiglia Roland Boutique per emulare le prestazioni del VP-330 Vocoder Plus, al versatilissimo SYSTEM-8 Plug-out Synthesizer con la sua tastiera a 4 ottave, 8 voci di polifonia, 3 oscillatori, step sequencer polifonico, arpeggio, vocoder e la possibilità di aggiungere al suo motore sonoro integrato fino a tre strumenti virtuali Roland PLUG-OUT come i due inclusi al momento dell’acquisto: JUPITER-8 e JUNO-106. Tutti basati sulla tecnologia a modelli fisici ACB (Analog Circuit Behavior) progettata per la serie AIRA, questi strumenti implementano connettività estesa per l’interazione con altri strumenti analogici, MIDI, o DAW (USB). Per quanto riguarda i cloni, si segnalano nuove funzioni che superano alcuni limiti operativi dei modelli originali e l’alimentazione via USB, o da 4 pile tipo AA.   

 

 

 

 

L’edizione 2016 rappresenta il decimo anno del BPM SHOW di Birmingham, UK, che per festeggiare cambia location spostandosi dai padiglioni del National Exhibition Centre (NEC) all’adiacente Genting Arena più adeguata al nuovo concept. Prima di tutto è d’obbligo segnalare la differente durata delle due aree espositive. Quella DJ & STUDIO è aperta solo 2 giorni, Domenica 11 e Lunedì 12, mentre quella SOUND & LIGHTING dura un giorno in più, da Domenica 11 a Martedì 13 Settembre. Gli orari di apertura sono dalle 11 alle 17 per tutte le giornate ed aree espositive. In questi dieci anni il BPM SHOW è riuscito ad affermarsi sul territorio Europeo come evento di primaria importanza nel settore delle attrezzature per il DJing, non tanto per le presenze di pubblico o espositori, le quali negli ultimi anni sono state soggette al fisiologico calo dovuto all’evolversi delle tecnologie di comunicazione, ma per la risonanza che l’evento, grazie alla presenza di autorevoli testate giornalistiche e webzine autoctone, è in grado di ritagliarsi a livello mondiale. Dimensioni e presenze da evento nazionale, capace però di generare buzz in tutto il pianeta visto anche il periodo scoperto da altre manifestazioni. Il BPM Show di Birmingham dal 2014 è affiancato dalla manifestazione PRO dedicata all’audio professionale, all’illuminotecnica ed effetti d’atmosfera per l’universo dei club e dell’intrattenimento in genere. La decima edizione di BPM | PRO che si terrà nella Genting Arena si articola in due aree espositive denominate DJ & STUDIO e SOUND & LIGHTING. La prima offre l’opportunità di vedere e provare di persona strumenti per DJ e Producer come sintetizzatori, mixer, lettori, controller, casse e di assistere alle dimostrazioni, ai seminari e alle performance grazie al Forum Stage, una nuova area pensata appositamente per l’interlocuzione tra il pubblico, gli artisti e gli addetti ai lavori delle aziende. PA Experience è uno spazio nel quale potrai sentire all’opera con ascolti comparati vari sistemi di diffusione audio di medio/piccole dimensioni; una area espositiva molto apprezzata anche nelle passate edizioni.

 

 

Nella rinnovata formula di questo evento non manca la tradizionale Chauvet Arena, un grande spazio allestito dall’omonima azienda Americana per dimostrare luci ed effetti atmosferici dei brand Chauvet Professional e Chauvet DJ all’interno del quale si alterneranno importanti personaggi ed artisti della scena musicale house ed elettronica: Toddla T, Grandmaster Flash, Sonique, Shiftee, Dave Pearce, Jon 1st, Kutski, Rob Tissera e tanti altri… L’area SOUND & LIGHTING è dedicata al mondo dell’audio professionale, delle luci e del video, dove sarà possibile vedere e provare impianti e prodotti. Oltre alla sezione espositiva, ci sarà uno spazio distaccato denominato PRO Audio Demo Space nel quale assistere agli ascolti e alle dimostrazioni comparative di impianti audio di grandi dimensioni suddivisi per due categorie: Live e Club. Come nella scorsa edizione si ripropone l’FX Stage dove le aziende del settore dimostreranno a rotazione i vari effetti d’atmosfera per club ed eventi. Anche nella sezione SOUND & LIGHTING sarà possibile partecipare a seminari tecnici per approfondire e aggiornare le proprie competenze in campo audio, luci e video per le grandi installazioni.

 

 

Dove: Birmingham, Inghilterra (UK)

Quando: DJ & STUDIO 11 e 12/09; PRO SOUND & LIGHTING 11/13 Settembre 2016

Orari: 11/17

Importante: La Genting Arena dove si tiene il BPM PRO è vicina all’aeroporto di Birmigham, ma dista dal centro cittadino circa una ventina di minuti in macchina.

 

Sito Web BPM SHOW: http://www.visitbpm.co.uk

Sito Web SOUND & LIGHTNING: http://www.visitbpm.co.uk/soundandlighting  

 

SERVIZI & CORSI DELL'ALAR’S RECORDING STUDIO

CBDJ

Per info sul nostro Corso Base di Mixaggio per DJ: clicca qui


Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Amazon Music

Cubase - Ableton Live - Logic

corso produzione musicale febbraio 2020

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2020. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta

Privacy Policy

Cookie Policy