08Ott2019

Numark torna sul mercato dei mixer professionali per DJ con Scratch, un mixer a due canali interamente digitale basato su un DSP a 32 bit in virgola fissa, con conversione AD/DA a 24bit/48kHz, equipaggiato di un’interfaccia audio su porta USB 2.0 e di funzioni MIDI controller supportato nativamente dal software Serato DJ PRO per l’uso DVS (con vinili time code), ma universalmente compatibile con tutti i software di mixaggio per DJ. Questo mixer dispone di 8 performance pad per controllare hot cue, sample e roll, di 2 potenziometri Filter e altrettanti dedicati al controllo della lunghezza e all’attivazione del loop, di 6 pulsanti, due leve e un potenziometro dry/wet per gestire gli effetti nei software di mixaggio.

Presso il polo di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche, sede di Ancona, tutti i giovedì e venerdì da Ottobre 2019 a Gennaio 2020 si svilupperanno le 48 ore di didattica frontale del Corso di Perfezionamento in Computer Music Production & Sound Design. Giunto alla sua quarta edizione, il corso si articola in un programma didattico che include teoria dei segnali digitali, sintesi sonora, effettistica e sound design, uso dei software DAW (Digital Audio Workstation) e virtual instrument in studio di registrazione, controller MIDI, mixing e nozioni di mastering. Al termine del corso è prevista una prova pratica (ad es. una produzione musicale) e la redazione di una tesina utile al conseguimento di un attestato universitario, a 6 CFU e crediti formativi professionali validi per l’ordine degli Ingegneri. 

30Ago2019

Il noto portale Reverb.com rende disponibile gratuitamente via download una libreria di campioni audio dedicata alle drum machine che hanno fatto la storia della musica elettronica. The Complete Reverb Drum Machines Collection si compone di ben 53 volumi per un totale di 2,53 GB (1,54GB il peso del file .zip da scaricare) che comprendono sample audio one-shot e loop in formato .WAV, Drum Rack per Ableton Live e template MIDI. Ogni volume è dedicato ad una drum machine storica, da quelle vintage più rinomate alle più rare, un vero e proprio viaggio nella storia di uno degli strumenti cardine nello sviluppo della musica elettronica. Oltre che rappresentare un’importante aggiunta per la vostra tavolozza sonora dalla quale attingere per le vostre produzioni e remix, questa libreria vi consentirà di conoscere e quindi identificare le sonorità tipiche di percussioni e suoni di batteria riproducibili da queste batterie elettroniche.

29Ago2019

Consueto aggiornamento agostano per la piattaforma UAD, le interfacce Apollo, Arrow e le schede acceleratrici Satellite della Universal Audio, che introduce alcune novità nella Software Console quali il Channel DSP Pairing per aumentare il numero di plug-in applicabili sui canali di ingresso e l’estensione della corsa dei fader di ben +12dB di gain. Sul fronte plug-in arriva la UA Tube Compressor Collection con i compressori 175B 176 modellati sui rari processori hardware prodotti nel 1960 da Bill Putnam, che furono precursori del più noto 1176LN nonché i primi limiter valvolari progettati per le esigenze dello studio di registrazione. Per i possessori del microfono Townsend Labs Sphere si segnala l’introduzione di 10 nuove emulazioni di microfoni, che portano ad un totale di 30 i microfoni simulabili all’interno del plug-in disponibile oltre che per UAD-2 anche in formato nativo (VST, AU, AAX) e AAX per i sistemi DSP Avid Pro Tools HDX. L’aggiornamento 9.10 del software UAD include i firmware update per le interfacce e le schede acceleratici della Universal Audio; aggiornamento da applicarsi in fase di installazione seguendo le indicazioni riportate sullo schermo. 

25Ago2019

Modernità e passato, tecniche differenti di sintesi (virtual analog, sample based, wavetable e FM) e design si incontrano in questo sintetizzatore prodotto da Studiologic in collaborazione con il noto designer Axel Hartmann. Esteticamente più sobria rispetto alla versione “gialla”, ma non meno accattivante grazie alla particolare colorazione della tastiera a 5 ottave (da C2 a C7) nella quale i tasti sono di colore nero invece che nel tradizionale bianco (reverse black) e quelli delle alterazioni colorati in grigio, la Black Edition del sintetizzatore Sledge prodotto dall’Italiana Studiologic si presenta con una scocca di colore nero e una migliorata tastiera a 61 tasti semi-pesata, sensibile alla velocity e all’aftertouch, con molle che garantiscono una risposta più equilibrata al tocco. Anche sul fronte DSP la Studiologic ha lavorato insieme al team di ingegneri della Waldorf, già sviluppatori del motore di sintesi della serie Sledge, per aggiungere nuove funzioni di modulazione, ad esempio la sincronizzazione dell’LFO 2. La polifonia dello strumento è stata portata a 24 note, per un motore sonoro più performante al fine di sfruttare le nuove funzionalità operative introdotte con il modo DUAL (bitimbricità) e il sample player. Sul fronte audio, si segnala un rapporto segnale/rumore ottimizzato e un incremento di 6dB nel livello di uscita dello strumento.

02Lug2019

Korg ha pubblicato il System Updater versione 2.0 e il Sound Librarian 1.10 per i sintetizzatori a tastiera monologue minilogue. Sono stati inoltre pubblicati un aggiornamento del sound librarianper minilogue XD, il firmware update 1.32e il sound librarian1.0.3 per Korg Prologue. In questo articolo vi parlo delle novità introdotte dai vari aggiornamenti, tutti scaricabili gratuitamente dal sito Korg a partire dal 28 Giugno 2019. Le novità più sostanziose introdotte da questi aggiornamenti Korg le dedica al capostipite della serie “logue”. Display Original Value è una funzione introdotta dalla versione 2.0 sia sul monologue, sia sul minilogue, che consiste nella visualizzazione nell’angolo in basso a destra nel display di... 

09Mar2019

Da Domenica 5 a Martedì 7 Maggio 2019 i padiglioni di Rimini Fiera ospiteranno la quarta edizione di Music Inside Rimini, la manifestazione organizzata da ITALIAN EXHIBITION GROUP S.P.A. (IEGEXPO) dedicata alle tecnologie audio, video e luci per l’intrattenimento. Per il terzo anno consecutivo torna anche Jingle4MIR, il CONTEST che ti permette di mettere in mostra la tua abilità di producer remixer per aggiudicarti importanti premi che verranno assegnati da una giuria di professionisti del settore durante la prima giornata di Music Inside Rimini

27Set2018

Nel 2009, Akai Professional presentava l’APC40, il primo controller progettato per l’interazione con Ableton Live, che fece da precursore all’attuale panorama di strumenti hardware specializzati nel controllo dei software in studio e dal vivo. A distanza di circa 10 anni, l’azienda americana facente parte del gruppo InMusic presenta FIRE, il primo controller hardware dedicato al software DAW FL Studio. Con i suoi 64 mini pad in gomma sensibili alla velocity, tutti retroilluminati e configurabili nei vari modi operativi Performance, Drum, Step Sequencer e Note, FIRE ti permette di suonare e programmare i pattern, le sequenze e le melodie delle tracce nel tuo progetto di FL Studio, senza dover ricorrere al mouse. 

21Set2018

Da Novembre 2017 sto utilizzando Ableton Live 10 in versione Beta, poi divenuto disponibile al pubblico a partire dai primi di Febbraio 2018 con tante interessanti novità un po’ su tutti i fronti: dai device (strumenti e effetti) al workflow, dall’interfaccia alle automazioni. Insolitamente, questa mia recensione la comincerò in modo egoistico parlandovi delle funzioni a me più utili introdotte da questa versione, per poi procedere nella classica disanima di tutte le novità che la versione 10 mette a disposizione degli utenti rispetto alle precedenti. Matura Ableton Live, cresce per affermarsi come DAW oltre che come software per le live performance, un settore quest’ultimo dove ad oggi nessun’altro applicativo è mai riuscito nemmeno a scalfirne minimamente la leadership. Buona lettura.

L’Università Politecnica delle Marche, sede di Ancona, ha pubblicato il bando per l'ammissione all’edizione 2018/2019 del Corso di perfezionamento in Computer Music Production & Sound Design, che avrà inizio nell’autunno 2018, indicativamente nel mese di Ottobre. Il numero di partecipanti ammissibili va da un minimo di 20 ad un massimo di 50. Il corso dà diritto a 6 crediti formativi Universitari, corrispondenti a circa 150 ore di impegno complessivo, di cui almeno 48 ore di attività didattica frontale costituita da lezioni teoriche, seminari, attività pratiche al computer e attività individuale per la redazione di elaborati relativi all’attività didattica frontale. Novità di quest'anno, la possibilità per gli studenti di utilizzare lo Steinberg Lab, il laboratorio certificato Steinberg con 6  postazioni PC utilizzabili per i corsi.

13Ago2018

Sabato 20 e Domenica 21 Ottobre 2018 torna MUSIKA EXPO, la manifestazione nata dalla fusione di precedenti eventi dedicati al settore degli strumenti musicali quali Batterika, Elettrika (Roma) e Show (Bari). La terza edizione di MUSIKA EXPO si terrà come di consueto presso A.Roma Lifestyle Hotel. Rispetto alle precedenti edizioni, quella di quest’anno vede aggiungersi il pomeriggio del Sabato (dalle 15 alle 19) alla tradizionale giornata Domenicale (dalle 10 alle 19). In più, per rispondere alle richieste di espositori e pubblico, l’area espositiva e i parcheggi destinati ai visitatori saranno soggetti ad un importante ampliamento. Oltre 200 brand presenti in 4000 mq di estensione totale e numerose esibizioni dal vivo daranno vita ad uno dei momenti più attesi da musicisti e appassionati. 

09Giu2018

Allen & Heath si è divertita nella presentazione di questo mixer che rappresenta al momento il top nel catalogo della serie analogica. Come molti di voi sapranno, la famiglia XONEsi compone sia di mixer analogici, sia di mixer digitali con la serie DB che include i modelli DB2 e il non plus ultra DB4. Giocando sul nome del modello, si è deciso di lanciare il mixer alle ore 9,06 di Sabato 9 Giugno (09/06)...

01Apr2018

Annunciata in occasione del lancio della versione 9.5 di Ableton Live e poi introdotta con il successivo update 9.6, la funzione Ableton LINK consente di sincronizzare tra di loro più software negli ambienti MacOS (dalla 10.7.5 in poi) e Windows (dalla versione 7 in poi) e app musicali iOS e AndroID, siano essi installati nello stesso computer e/o collegati via cavo o wireless nella stessa rete LAN. Il protocollo LINK non include comandi di start/stop o altri messaggi MIDI, ma si limita alla sola sincronizzazione della velocità in BPM, della timeline o quantizzazione. Non vi sono limiti teorici al numero di software e app sincronizzabili in contemporanea all’interno di un’unica sessione. È importante segnalare che, trattandosi di un protocollo aperto a tutti gli sviluppatori hardware e software, non è obbligatoria la presenza di Ableton Live in una sessione, basterà che nei software, nelle app, o negli hardware che si vogliono sincronizzare tra di loro sia implementata tale modalità di sincronizzazione. 

31Mar2018

Universal Audio ha pubblicato la versione 9.5 del software UAD seguita a poco più di un mese di distanza dall’update 9.5.1 che introduce il Neve Preamp con tecnologia Unison per le interfacce Apollo. Oltre alla compatibilità con le release più recenti dei sistemi operativi Windows (10 Creators e Fall Creators) e MacOS (High Sierra), ai classici miglioramenti e risoluzioni di bug e all’introduzione del supporto della nuova interfaccia Arrow (clicca qui per leggere la recensione) e della scheda opzionale Thunderbolt 3 per le Apollo 8 e 16, nella 9.5 la Universal Audio ha introdotto i plug-in Helios Type 69 Preamp and EQ CollectionA/DA Flanger Friedman Buxom Betty Amplifier

In questa pagina trovi alcune delle foto scattate presso il nostro studio di registrazione durante le sessioni del Corso Base Mix DJ (clicca qui per info e iscrizioni) a cura di Federico Simonazzi (clicca qui per conoscere l’esperienza ventennale del docente). Il corso si tiene indicativamente una volta ogni due mesi (clicca qui per scoprire le prossime date) ed è aperto ad un massimo di 4 partecipanti. L’obbiettivo del Corso Base Mix DJ è quello di far comprendere ai partecipanti gli strumenti utilizzati dai DJ, dai software di mixaggio ai MIDI controller, dalle console tradizionali (giradischi e lettori CD) all’effettistica; le funzioni disponibili in questa attrezzatura, il collegamento e la configurazione. Particolare attenzione viene prestata agli esercizi pratici per la messa a tempo manuale e il mixaggio. Si parlerà di nozioni di teoria di base finalizzate all’illustrazione della struttura dei brani e alle differenze tra i vari generi musicali necessarie alla costruzione di un programma mixato. Tutti argomenti che chi partecipa al corso base potrà approfondire ulteriormente programmando Lezioni Individuali mirate (clicca qui per info).

In questa pagina trovi alcune delle foto scattate presso il nostro studio di registrazione durante le sessioni del Corso Base Computer Music (clicca qui per info e iscrizioni) a cura di Federico Simonazzi (clicca qui per conoscere l’esperienza ventennale del docente). Il corso si tiene indicativamente una volta al mese (clicca qui per scoprire le prossime date)  ed è aperto ad un massimo di 4 partecipanti. L’obbiettivo del Corso Base è quello di far comprendere come utilizzare al meglio, con cognizione di causa gli strumenti disponibili oggigiorno su computer per la produzione musicale: dal software DAW ai virtual instrument, dagli equalizzatori ai compressori, dal gain staging al mixaggio, dai rudimenti di sintesi alle nozioni basilari di mastering. Tutti argomenti che chi partecipa al corso base potrà approfondire ulteriormente nel Corso Avanzato (clicca qui per info), oppure nelle Lezioni Individuali mirate (clicca qui per info).

26Feb2018

L’azienda neozelandese Serato ha scelto una diretta video su Facebook per lanciare la nuova versione di Serato DJ che prende il nome di SERATO DJ PRO. Serato DJ, software che negli ultimi anni ha sostituito, unendone le funzionalità in unico ambiente di lavoro, lo storico Scratch Live e ITCH, si è ormai affermato come uno dei più diffusi e utilizzati software nel mondo del DJing professionale, grazie al supporto di numerose aziende che producono hardware per DJ. Dopo un periodo di Beta Test riservato a pochi addetti ai lavori avviato nello scorso Dicembre, ecco arrivare i nuovi software Serato DJ PRO e Serato DJ LITE che sostituiscono rispettivamente Serato DJ e Serato DJ INTRO. L’aggiornamento a Serato DJ PRO è... 

20Feb2018

MIR - MUSIC INSIDE RIMINI è la fiera delle tecnologie audio, video, luci per concerti, spettacoli, cinema ed eventi, che si terrà presso la fiera di Rimini dal 6 all’8 Maggio 2018. Giunto alla sua terza edizione, questo evento dà l’opportunità di vedere all’opera e di provare innovazioni tecnologiche e nuovi strumenti, oltre a proporre un fitto calendario di incontri educational dedicati alla diffusione delle tecnologie e al loro utilizzo pratico. EKO MUSIC GROUP & MUSIC INSIDE RIMINI DJ & PERFORMER CONTEST è un contest itinerante per DJ, che consentirà ai vincitori delle preselezioni locali di sfidarsi nella finale che avrà luogo nella giornata di Domenica 6 Maggio presso lo stand della Eko Music Group nel padiglione C4 delle fiere di Rimini in occasione della manifestazione MIR 2018. I premi in palio sono notevoli: Akai Pro MPC Live, Allen & Heath Xone 43C, Numark NVII e PT01 Scratch. In più, anche quest’anno l’Alar’s Recording Studio collabora con piacere fornendo le voci per il Contest destinato a producer e musicisti che vogliono realizzare il jingle per la manifestazione MIR ed aggiudicarsi uno dei seguenti premi in palio: l’interfaccia audio Thunderbolt per PC e Mac Universal Audio Apollo Twin Duo MKII, una coppia di Monitor amplificati da studio Focal Professional Shape 40 e una Master keyboard MIDI USB AKAI Professional Advance 25.

24Gen2018

A 40 anni di distanza dalla presentazione del famoso design Concorde, Ortofon presenta la nuova linea di puntine per DJ denominata Concorde MKII. Questa serie si compone di 5 modelli dedicati alle varie esigenze del mondo DJ (Mix, DJ, Scratch, Club e Digital) che implementano miglioramenti tecnologici atti ad ottimizzare e potenziare specifiche e performance. Esteticamente rinnovate, più eleganti grazie alle leggere smussature e alle linee continue che viaggiano in direzione dello stilo, queste puntine si contraddistinguono dalle precedenti perché consentono un’identificazione pressoché immediata del modello più adeguato alle esigenze specifiche dei DJ.

17Gen2018

50 anni fa, Fumio Mieda portò a compimento il primo sintetizzatore KORG, il Prototype I. Da allora, la nota azienda Giapponese ne ha fatta di strada progettando e commercializzando sintetizzatori innovativi e spesso unici, come la nuova serie Prologue che si compone di due modelli: Prologue 8, con 8 voci di polifonia e una tastiera 49 tasti, e Prologue 16 con 16 voci di polifonia e una tastiera 61 tasti. Entrambi i modelli montano una tastiera “natural touch” sensibile alla velocity con tasti standard (non mini) made in Japan. Il pannello frontale è realizzato in alluminio nero, le manopole sono in metallo, gli indicatori argentati con taglio a diamante e i pannelli laterali sono in legno di quercia. Questi sintetizzatori sono in grado di generare delle timbriche che vanno ben oltre le possibilità offerte dalla sola sintesi analogica sottrattiva, grazie ad una circuiteria composta da ben 11.000 componenti elettronici discreti ispirata dai...

Pagina 1 di 70

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2019. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta

Privacy Policy

Cookie Policy