PROJECT SAM FREE ORCHESTRA RECENSIONE E VIDEO

Project Sam Free Orchestra 14 Kontakt instrument orchestrali e cinematici gratis

Project Sam Free Orchestra è una libreria che vi mette gratuitamente a disposizione campionamenti orchestrali archi, brass, percussioni sinfoniche e particolari program di suoni inusuali frutto di sound design. Free Orchestra include un totale di 14 Kontakt Instrument, di cui 12 già pubblicati nel 2019 e altri 2 estratti dalle recenti librerie Symphobia 4: Pandora e Symphobia 3: Lumina. La licenza d’uso vi permette di utilizzare questi suoni anche nelle vostre produzioni musicali commerciali, ma ne vieta naturalmente la rivendita e l’impiego come fonte per altre librerie di suoni. Project SAM è un’azienda Olandese fondata nel 2001 dai tre compositori Maarten Spruijt, Vincent Beijer e Marco Deegenaars, che produce e commercializza campionamenti di strumenti orchestrali concentrandosi su tre aspetti essenziali: riproduzione della corretta ambientazione/posizionamento mediante tecniche di ripresa microfonica che vedono l’impiego di più microfoni,  cattura e riproduzione lato utente delle articolazioni, con particolare attenzione sulle fasi di sustain e negli staccato, e degli effetti e nuance riproducibili dagli strumenti orchestrali non sempre presenti nei campionamenti tradizionali. Guarda il video: clicca qui.

Project Sam Free Orchestra ti mette a disposizione 14 strumenti cinematici e orchestrali GRATIS per Kontakt utilizzabili liberamente nelle tue produzioni musicali, anche commerciali.

DOWNLOAD E INSTALLAZIONE FREE ORCHESTRA
Una volta creato l’account, scaricata e avviata l’applicazione Project SAM Downloader dal sito https://projectsam.com potremo procedere al download della libreria. Prima di avviare il download avremo la possibilità di scegliere di decomprimere il file .zip immediatamente al concludersi dello scaricamento, oppure manualmente in un secondo tempo (utile qualora procedessimo al download da un altro computer). La dimensione della libreria in formato Kontakt è di circa 600MB e richiede l’utilizzo della versione 6.2.1 (o successive) del virtual instrument Kontakt. Se non possedete una versione completa di Kontakt, vi ricordo che potete utilizzare la versione gratuita Kontakt Player (clicca qui per ottenerlo). Pertanto, il consiglio che vi do è di posizionare la libreria scaricata e scompattata all’interno della stessa directory dove risiedono gli eventuali altri strumenti della vostra libreria di Kontakt. Per autorizzare Project Sam Free Orchestra dovremo aprire il Native Access, quindi cliccare su “Add Serial” in alto sulla sinistra per aggiungere il numero seriale che possiamo copiare dal nostro account utente sul sito della Project Samhttps://projectsam.com/my-account/  A questo punto possiamo procedere sempre nel “Native Access” all’installazione della libreria dalla sezione “Not Installed”. Se abbiamo un elenco molto lungo di software o di librerie non ancora installati, possiamo sfruttare il campo di ricerca per reperire rapidamente la Project Sam Free Orchestra e quindi procedere alla conclusione del processo di installazione cliccando su INSTALL nella colonna di destra. Guarda il video: clicca qui.

Per ulteriori informazioni: clicca qui
Sito web produttore: clicca qui
Chi sono: clicca qui
Seguimi su Instagram - Facebook - Linkedin - Youtube

I SUONI DELLA PROJECT SAM FREE ORCHESTRA
Gli strumenti inclusi nella Project Sam Free Orchestra sono Bombastic Basses, derivato da Symphobia 2 e suonabile dal SI 0 al RE 2, che include violoncelli e contrabbassi con l’intervento ad alti valori di velocity di un accento epico suonato in staccato da un’intera orchestra. Già dal nome il Dystopian Drones ci lascia intendere che sull’intera tastiera troveremo suoni molto utili per la riproduzione di ambientazioni astratte o come supporto a per la composizione in layer con ulteriori sound FX all’interno di una pausa o di un lancio. Questo instrument derivato dalla Symphobia Series, ci propone una mappatura che vede un campione differente su ciascuna ottava, partendo dal più “delicato” e “profondo” Cynematic Drone 15 riproducibile nell’ottava 0, per arrivare alla sesta ottava dalla quale possiamo suonare il più graffiante ed acido Channel Bashar 13

Ghostly Clusters è un banco di campioni dedicato ad effetti e texture di origine orchestrale, che ci permette di generare ambientazioni spettrali; si estende dal SI dell’ottava 2 al MI dell’ottava MIDI 4.  Heroic Horns, derivato dalla libreria Symphobia Series (Sympobia 2), ci propone dal MI 2 al DO 4 una sezione composta da 8 corni, quindi uno banco utile per sonorizzare melodie di fanfara e altri temi simili. Luminous Choir deriva dalla libreria Lumina della serie Symphobia e consiste in un coro composto da 6 bassi, 6 tenori e altrettanti soprano ambientati in una sala da concerto sinfonica. Intervenendo sul parametro “Vowel”, che gestisce un filtro di formante, potremo variare la vocale interpretata che però risulterà artefatta, non più naturale. Con valori intorno al 50% la vocale emessa è una “e”, mentre aumentando ulteriormente il valore si passerà via via ad una “i”. Sconsiglio di applicare automazioni dall’escursione ampia, in quanto il passaggio dal valore più basso in poi comporta uno stacco non piacevole; interessanti leggere variazioni, anche rapide simil vibrato nel range che va dal 50 al 100%. Ominous Lows, anch’esso derivato da Lumina, è un particolare ensemble dal decadimento praticamente infinito, costituito da un piano, un’arpa e un fagotto e da una sezione di archi in tremolo gestibile dal Control Change MIDI 1 ovvero dalla ruota di modulation. Dopo l’attacco marcato dal pizzico sulla corda dell’arpa e dal martelletto del pianoforte si innescherà un drone. Estratto dalla libreria Symphobia 4 Pandora, Pandora Bursts si estende per due ottave (dal DO 0 al REb 2) e riproduce un ensemble di ottoni suonato in diminuendo e supportato nella fase di attacco da un timpano che dà un tocco di epico. Il parametro “Boom” ci consente di regolare il volume del timpano, fino ad escluderlo quando lo portiamo completamente a fine corsa in senso antiorario. Pandora Panic è il secondo dei preset aggiunti in questa recente versione della Project Sam Free Orchestra e contiene 7 campioni audio di effetti speciali di suspense generati da ottoni e riproducibili dalle sole note bianche della terza ottava MIDI. Power Strike è un kit di percussioni cinematiche che comprende gran cassa, rullanti in ensamble, cimbali ed effetti. Con il parametro Mic/Mix possiamo dosare la quantità di ambienza: da Close (ripresa in prossimità) a Stage (ambiente della sala). Short Strings è una bella sezione di archi in staccato che si estende su 5 ottave (DO0/DO5) che vi tornerà sicuramente utile quando cercate strings in questo stile. Se cercate dei violini suonati con la sordina, con Sordino Violins troverete un particolare banco di sample per armonizzare le vostre composizioni, o creare ambientazioni surreali e psichedeliche grazie al particolare parametro “Dream”. Tongue in Cheek è un omaggio all’epoca d’oro dei cartoni animati, un ensemble composto da clarinetto, contrabbasso, piano e una tromba con sordina wah. Questo instrument deriva dalla Symphobia Series Animator. Tutti Hits ci mette a disposizione 12 campionamenti di hit orchestrali e cinematici, mentre Wild Winds contiene effetti e fraseggi veloci suonati da flauto, oboe, clarinetto, fagotto e controfagotto. La libreria include anche 5 Multi costituite dalla combinazione tra alcuni degli instrument di cui vi ho parlato. Guarda il video: clicca qui.

Per ulteriori informazioni: clicca qui
Sito web produttore: clicca qui

federico simonazzi aprile 2020 studio di registrazioneScopri i miei Corsi: clicca qui
I Servizi del mio Studio: clicca qui
Chi sono: clicca qui
Seguimi su Instagram - Facebook - Linkedin - Youtube


Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Seguimi su Instagram

instagram federico simonazzi alarmusic

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Seguimi su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2020. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta

Privacy Policy

Cookie Policy