ROLI SEABOARD GRAND OS 2

ROLI SEABOARD GRAND OS 2 NUOVO AGGIORNAMENTO FIRMWARE E SOFTWARE

Un aggiornamento molto atteso dai possessori di una tastiera della serie Seaboard GRAND, in particolar modo dagli utenti Windows. Come vedremo, oltre all’aggiornamento del bundle software, l’azienda Inglese ROLI ha realizzato un Firmware update per l’hardware nel quale sono incluse numerosi miglioramenti alla serie capostipite della famiglia Seaboard. Per chi ancora non conoscesse il mondo delle Seaboard di casa ROLI, è bene ricordare che la differenza tra le RISE, delle quali potete leggere una recensione cliccando qui, e le GRAND sta nel fatto che in queste ultime è presente un motore sonoro integrato denominato Embedded Equator capace di ospitare 48 suoni (4 banchi da 12 patch). I suoni contenuti nella memoria delle GRAND sono modificabili e trasmissibili al suo interno dal virtual instrument Equator attraverso la semplice connessione USB. In sostanza, le ROLI Seaboard RISE sono esclusivamente dei MIDI controller, mentre le GRAND sono utilizzabili anche in assenza di computer e collegabili ad un impianto audio mediante le due uscite Jack da 1/4” bilanciate presenti nel pannello posteriore. Rispetto alle RISE, nelle GRAND manca la dimensione di controllo verticale, pertanto la sua keywave (così si chiama la tastiera in silicone) non è sensibile allo spostamento delle dita sulla lunghezza del tasto.

 

MIGLIORAMENTI HARDWARE GRAZIE ALL’OS 2.0 PER GRAND

L’aggiornamento apporta numerose ottimizzazioni, elimina alcuni rari casi di crash che potevano verificarsi in particolari situazioni e risolve un problema nella dimensione di controllo “Lift”, cioè la trasmissione del messaggio di velocity Note Off, resa più sensibile e performante rispetto al passato. La prima cosa che salterà all’occhio degli utenti una volta eseguito l’update è il dimezzamento del tempo necessario ad avviare lo strumento prima di una performance, sceso ora a circa 30 secondi. L’Embedded Equator, così si chiama il sound engine integrato, è stato completamente aggiornato e allineato all’omonimo strumento virtuale per computer cosicché in futuro eventuali aggiornamenti del software viaggino in parallelo con l’hardware. D’ora in avanti sarà possibile trasmettere alla GRAND TUTTI i preset programmati all’interno del software Equator senza limitazione alcuna.

 

Sample Music Bundles from Loopmasters.com

 

IL RINNOVATO BUNDLE SOFTWARE

Finalmente compatibile anche con i sistemi operativi Windows, il bundle software, nel quale sono inclusi l’editor Dashboard e lo strumento virtuale Equator, diventa universale per entrambi gli hardware RISE e GRAND; non esisteranno più due versioni differenti (una per ciascuna serie). Proprio nel nuovo Dashboard, rinnovato graficamente e giunto alla versione 3.2.4 è stata aggiunta la possibilità di variare la sensibilità della risposta alla dimensione di controllo orizzontale detta Glide (pitch bend). All’interno dell’applicativo troveremo un fader verticale virtuale, che sostituisce la precedente funzione “Pitch Correction”, sul quale potremo intervenire in punta di mouse in tempo reale a patto che la GRAND sia collegata alla porta USB. In più, sarà possibile variare il range operativo del pitch bend, il quale è settato di default a +/-48 semitoni, per impostarlo da +/-12 a +/-96 semitoni. Così come già avveniva per le RISE, anche per le GRAND d’ora in poi sarà possibile aggiornarle direttamente dal software Dashboard, che riconoscerà e segnalerà automaticamente la presenza di eventuali update. Qualora l’aggiornamento fosse di dimensioni importanti, resta comunque necessaria la procedura di aggiornamento tramite pennetta USB collegabile alla porta di tipo “A” presente nelle tastiere della serie GRAND. Oltre alle modalità MIDI multi-channel e single-channel già presenti nelle passate edizioni di Dashboard, le ROLI Seaboard GRAND di default sono ora configurate nel modo Multidimensional Polyphonic Expression (MPE), un nuovo standard di controllo basato sul protocollo MIDI pensato per gli strumenti capaci di espressività multidimensionale; di questo ve ne avevo già parlato in diretta dal NAMM SHOW 2016 di Anaheim California dove ho assistito ad un evento esclusivo che potete rivivere comodamente via Internet cliccando qui. Tra i software compatibili con MPE, oltre a Equator si segnalano i DAW Logic Pro X e  Bitwig Studio, i virtual instrument FXpansion’s Strobe 2 e Aalto, Cycling 74 Max. Il Visualiser è ora più attendibile ed è stata altresì migliorata l’interazione tra Dashboard e l’hardware per quanto riguarda l’impostazione dei canali MIDI e il pitch bend.

 

 

Nel virtual instrument Equator, che vi ricordo opera sia in stand-alone, sia come plug-in all’interno dei software DAW più diffusi, è stata introdotta la funzione Playlist che consente agli utenti di creare delle proprie librerie di preset organizzabili per rispondere ai messaggi di Program Change e Bank Select. L’installer di Equator d’ora in poi conterrà una piccola raccolta di suoni, 24 per RISE e 48 per GRAND. I preset, le playlist aggiuntivi e i relativi campioni audio (wavetable) saranno inclusi in un ulteriore file di installazione denominato Extended Library, oltre che scaricabili ed installabili direttamente dal browser di Equator. Nel browser sono stati aggiunti ulteriori filtri per rendere più rapida la ricerca dei suoni e i preset ottimizzati per uno degli hardware sono facilmente riconoscibili dall’icona R per Rise, G per Grand. Questa separazione degli installer permetterà alla ROLI di aggiornare la libreria di suoni senza dover far obbligatoriamente re-installare all’utente il virtual instrument e viceversa. Molto più comprensibile la sezione “Sound Dial Manager” di Equator dedicata alla gestione dei preset dell’Embedded Equator di GRAND: più comodo il trasferimento dei suoni dal software all’hardware e migliorato il feedback tra hardware e tastiera. Gli utenti della serie RISE troveranno nel menù una nuova voce denominata “RISE CC Mapping Settings” che richiama un pop-up dedicato alla modifica dei messaggi di MIDI Control Change trasmissibili dai touch fader e dal touch pad in modalità MIDI.

 

roli-seaboard-grand-os-2-download

 

DOVE E COSA SCARICARE ED INSTALLARE

Dal tuo account MYROLI https://my.roli.com dovrai prima di tutto scaricare il bundle software per la Seaboard GRAND facendo attenzione a scegliere la versione destinata al sistema operativo installato sul tuo computer. Troverai infatti 3 distinti installer scaricabili, nell’ordine: quello per Windows a 64-bit (704MB), quello per MacOSX (724MB) e l’altro per le versioni a 32-bit di Windows (706MB). Altro file da scaricare è l’Equator Extended Library (1,96GB). Si tratta come anticipato del pacchetto che installa i suoni e la relativa wavetable per il virtual instrument software Equator, inclusi i 48 nuovi preset programmati per GRAND. Il Seaboard GRAND OS 2 Update Manual è invece l’addendum al manuale d’uso del prodotto sotto forma di file .pdf nel quale trovi elencate le novità di questa nuova versione 2.0. A questo punto, si deve procedere al download e all’update del firmware della ROLI Seaboard GRAND scaricabile cliccando qui per gli utenti MacOS, oppure qui per gli utenti di un computer PC con sistema operativo Windows; si tratta di un file .zip da circa 2,3GB.

 

AGGIORNAMENTO FIRMWARE DELL’HARDWARE

Scaricato il file “GRAND USB Stick Mac Installer 2.0.0.pkg.zip” se sei un utente MacOS, oppure quello “old-build- update-2.0-r0.21.grand.rpm.zip” se usi Windows, dovrai procedere alla collocazione del file su una pennetta USB rigorosamente vuota, formattata in FAT32 e dalla capienza compresa tra i 4 e i 32GB. Preparata la pennetta USB, se sei un utente Windows procedi all’inserimento del file “old-build-update-2.0-r0.21.grand.rpm” (NON la cartella, ma il solo file con estensione .rpm) nella medesima. L’utente MacOS, scompattato il file .zip, dovrà effettuare un doppio click sul file “GRAND USB Stick Mac Installer - 2.0.0.pkg”, quindi selezionare la pennetta USB come destinazione per il file. Colleghiamo ora la GRAND spenta ad una porta USB del nostro computer ed inseriamo la pennetta USB contenente il nuovo firmware nella porta USB “A” presente nel retro della Seaboard. Il collegamento via cavo USB al computer NON dovrà mai interrompersi, assicuratevi pertanto che le impostazioni di risparmio energetico dedicate siano disattivate. Accendiamo la ROLI Seaboard GRAND per avviare l’aggiornamento, assicurandoci di NON toccare MAI durante la procedura di aggiornamento né i tasti della tastiera (keywaves), né la SoundDial. L’aggiornamento richiederà tra i 15 e i 20 minuti e i LED sulla circonferenza della SoundDial si accenderanno in senso orario per indicarci lo stato del procedimento. Al termine dell’update il LED tornerà in testa alla SoundDIAL. Dovremo spegnere la GRAND e scollegare la pennetta USB, per poi riaccenderla lasciandola sempre collegata al computer via USB. All’accensione i LED attorno alla SoundDIAL si accenderanno seguendo il consueto pattern, per poi effettuare due rotazioni in senso orario. Quando la luce del LED si stabilizza in alto al centro, spegni e riaccendi la ROLI Seaboard GRAND e apri il software ROLI Dashboard nel tuo computer. Clicca sull’icona menù in alto a destra nella schermata del software e verifica che alla voce “Seaboard OS” sia indicata la versione “2.0”. Clicca “Reset” a fianco “My Seaboard”. Ora sei pronto per utilizzare la tua nuova Seaboard GRAND godendo delle novità introdotte da questo aggiornamento gratuito.

Per scaricare l’aggiornamento collegati a: http://my.roli.com

Per info/acquisto: clicca qui

Sito Web Distributore Italiano: https://www.ekomusicgroup.com/roli

Sito Web Produttore: https://roli.com 


Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Sonarworks Reference

sonarworks adv speaker correction

Cubase - Ableton Live - Logic

cbcm ottobre 2018

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2018. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta la
Privacy Policy