ABLETON LIVE 9.1 SUPPORTO DUAL SCREEN E SOX RESAMPLER

ABLETON LIVE 9.1 DUAL SCREEN

Finalmente Ableton Live supporta il doppio schermo! Ad una pressante competizione finora più sulla carta che reale, nella quale l’antagonista Bitwig Studio stuzzica gli appetiti di coloro che da anni lamentavano alcune mancanze del software Live, la Ableton risponde con questo aggiornamento gratuito per gli utenti registrati della versione 9. Questo è sicuramente uno di quei pro che solo un mercato nel quale vige la concorrenza, la competizione tra differenti produttori è in grado di originare. Nello specifico, la versione 9.1 di Ableton Live permetterà di visualizzare separatamente su due monitor video collegati al nostro computer le due schermate Arrangement e Session ad esempio, oppure di visualizzare due finestre differenti sullo stesso monitor. Per fare ciò dovremo selezionare "Seconda finestra" nel menù "Visualizza", oppure premere la combinazione di tasti CTRL/CMD+Shift+W.

 

MAC OS X 10.9 "MAVERICKS"

La release “23” della Beta di Ableton Live 9.1 (9.1b23) inaugura la compatibilità con MacOS 10.9 Mavericks, con la risoluzione di un bug che riguardava la risposta ai comandi da tastiera e mouse. La Ableton afferma in una pagina dedicata (clicca qui per info) che le versioni ufficialmente compatibili con il nuovo sistema operativo Apple MacOS 10.9 Mavericks saranno la 9.1 e, per chi ancora utilizza Ableton Live 8, la 8.4.2. Versioni precedenti a quelle citate NON garantiscono stabilità con MacOS 10.9. Come sempre in questi casi, vi invito a NON effettuare l’aggiornamento dell’OS almeno fino a quando tutto l’hardware e il software da voi utilizzato non effettivamente, non solo sulla carta, compatibile.

 

 

In Ableton Live 9.1 troviamo migliorie anche per ciò che concerne il rendering downsampling, quindi nell’esportazione del progetto sotto forma di file audio ad un sample rate più basso rispetto a quello del progetto stesso: ad esempio, quando passiamo da 96kHz al classico 44.1kHz dei mastering per il mondo musicale. In questi casi, il rendering in Live 9.1 avverrà effettivamente al sample rate originale del progetto, per poi interpellare una libreria di conversione dedicata prodotta da terze parti: il plug-in SoX (Sound eXchange) Resampler, clicca per info. Ciò permetterà un’ottimizzazione della riduzione del sample rate (sotto-campionamento) evitando così gli spiacevoli problemi che solitamente si verificano decrementando il sample rate, primo su tutti l’aliasing

 

VIDEO UFFICIALE DELLA ABLETON SULLE FUNZIONI DI DOWNSAMPLING NEL RENDERING

 

Ma le novità della 9.1 non si fermano qui, dato che gli utenti del controller Ableton Push per il software Live potranno usufruire di nuove caratteristiche, come il supporto melodie nello step sequencer, fino ad ora “limitato” alle sole parti drum, e, udite udite, la possibilità mediante lo step sequencer di automatizzare i vari parametri dei devices, mixer, etc. non solo registrando in tempo reale il movimento degli encoder del Push, ma usufruendo dell’inserimento a step.

 

VIDEO UFFICIALE A CURA DELLA ABLETON SULLE NUOVE FUNZIONI STEP SEQUENCER

 

Siamo sicuramente di fronte ad un importante aggiornamento per Ableton Live, che conferma la volontà dell’azienda Berlinese di affermarsi sempre di più negli studi di registrazione. Nato come sequencer instrument audio per le esibizioni live, Ableton Live è andato via via evolvendosi diventando uno dei software DAW più utilizzati nella produzione di musica elettronica. Con questo aggiornamento gratuito, Live vuole accontentare i producer e i fonici che lavorano in studio di registrazione, o per emittenti radiofoniche, i quali necessitano di avere sempre sott’occhio entrambe le finestre Arrangement (Track View) e Session (Mixer) del software Live durante le fasi di lavoro. Lo studio di registrazione professionale, specie chi effettua mastering delle proprie produzioni, troverà un ottimo alleato in SoX. Per tutti, in particolare per chi realizza programmi radiofonici, compilation mixate, o podcast, l'utilizzo di più processori (multi-core) durante il rendering velocizzerà notevolmente questa operazione.

 

Live è un software prodotto dalla: http://www.ableton.com

Ableton Live è distribuito in Italia dalla: http://www.backline.it

Per ulteriori info su Ableton Live 9 e Push: clicca qui

 

Per info sui nostri corsi di Ableton Live: clicca qui

Per info sui servizi del nostro Studio di Registrazione: clicca qui


Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Sonarworks Reference

sonarworks adv speaker correction

Cubase - Ableton Live - Logic

cbcm ottobre 2018

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2018. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta la
Privacy Policy