iZOTOPE NECTAR 2 PLUG-IN PER IL PROCESSING DELLE TRACCE VOCALI

iZOTOPE NECTAR 2 PLUG-IN PER IL PROCESSING DELLE TRACCE VOCALI

Disponibile a partire da Ottobre 2013, la versione 2.0 di iZotope Nectar implementa nuove ed interessanti funzioni atte ad incrementare le potenzialità di questa suite dedicata al processing delle tracce audio vocali frutto di un’attenta programmazione digitale basata anche su approfondite analisi e modellamenti del carattere tipico dell’hardware analogico. Dalla correzione dell’intonazione al processing della dinamica, dall’equalizzazione all’eliminazione dei respiri, passando per i nuovi moduli Harmonizer e FX, il delay, il riverbero e il limiter, Nectar 2 è un plug-in che si presta agli audio engineer, remixer, musicisti, nonché ai cantanti e agli speaker che producono autonomamente servizi e contenuti audio.

 

Tra le novità introdotte da questo upgrade che rende Nectar by iZotope compatibile con il formato AAX 64-bit (Pro Tools 11), e mantiene la compatibilità con i già supportati standard RTAS/AudioSuite (Pro Tools 7.4-10), VST, VST 3 e Audio Unit, troviamo un nuovo modulo Harmonizer per originare armonie a 4 voci con semplici impostazioni applicabili via mouse, oppure in modo automatico in seguito all’analisi della traccia lead, o in alternativa via MIDI suonando direttamente da una tastiera l’accordo che si vuole ricreare. Il layout del modulo Harmonizer è intuitivo, sulla destra troviamo le impostazioni principali relative alla scala da rispettare, quindi root note, tipologia di scala (cromatica, maggiore, minore, o custom), mentre sulla sinistra troviamo le impostazioni delle 4 voci, con in rispettivi menù a tendina per assegnare loro l’intervallo a salire o a scendere. Al centro del modulo troviamo un pad virtuale dalla duplice funzionalità (pan/gain e pitch/delay) all’interno del quale vengono rappresentate sotto forma di punti numerati le singole voci che possono comporre la nostra armonia, sulle quali, spostandole semplicemente in punta di mouse lungo gli assi X/Y, potremo applicare impostazioni quali il posizionamento nel campo stereo (pan), modifiche al volume (gain), oltre allo sfasamento temporale (delay) e di intonazione (pitch).

 

 

Altro modulo aggiunto in iZotope Nectar 2 è quello FX, nel quale troveremo in totale 7 nuovi effetti configurabili in serie o parallelo, per dar sfogo alle nostre esigenze creative e artistiche: distorsione, modulazione (phaser, flanger e chorus) ed effetti ritmici come il repeat (eco e shred). Il modulo di riverbero si basa su modelli fisici del famoso EMT 140 Plate Reverb, con semplici controlli di pre-delay, decay, ampiezza ai quali si aggiunge un controllo di saturazione che emula il comportamento del preamplificatore originale. Rinnovati i moduli Pitch Editor e il Breath Control, così come rivista e ammodernata è l’interfaccia utente nella quale è stata prestata una maggior attenzione al feedback visivo andando a implementare nuovi meter. Nectar 2 può altresì contare sul classico pannello overview adottato recentemente dalla iZotopenei sui plug-in,per l’intervento sui parametri fondamentali dei vari moduli disponibili. Con l’aggiunta di più di 100 nuovi preset, per un totale di  circa 150 configurazioni pronte all’uso organizzate in differenti generi e stili musicali, dal classico al più moderno, iZotope Nectar 2 sarà disponibile gratuitamente per tutti coloro che hanno acquistato la precedente versione a partire dal 1 Agosto 2013. Gli utenti delle versioni precedenti di Nectar e Nectar Element (versione limitata) potranno usufruire di sconti al momento non ancora indicati.

 

VIDEO UFFICIALE DI iZOTOPE NECTAR 2

 

CONSIDERAZIONI

Negli ultimi anni, l’abbassarsi della preparazione media del “produttore musicale” e le crescenti richieste da parte di un mercato eterogeneo fatto prevalentemente dai cosiddetti bedroom producer, DJ, one-man-band, o musicisti prestatisi all’arte della registrazione e produzione fatta al computer hanno fatto sì che si affermassero delle vere e proprie suite contenenti più processori dedicati ad una particolare tipologia di traccia (voce, chitarra, etc.), o ad uno specifico passaggio della filiera produttiva, ad esempio il mastering. iZotope è stata una delle aziende che per prima ha creduto ed investito nella produzione di questa tipologia di strumenti, prima con la sua bandiera Ozone (Mastering), poi con RX (restauro audio), Nectar (voce) e Alloy (channels trip per le fasi di mixaggio). Si tratta di quattro distinti plug-in, che al loro interno dispongono di vari tool, di differenti processori attivabili, utilizzabili e concatenabili tra di loro per processare un segnale audio, una traccia, o un canale della vostra DAW. La carta vincente di questi plug-in è che, grazie agli anni di esperienza della iZotope nel campo della processazione del segnale audio, anche per altre aziende, ci si si trova di fronte a prodotti di qualità, quindi in grado di accattivarsi anche l’utenza professionale, quella più avanzata (vedi Bob Katz per Ozone), che solitamente evita questi applicativi “all-in-one”.

 

iZOTOPE NECTAR 2 HARMONIZER

 

Sito web produttore: http://www.izotope.com

 

I CORSI DELL'ALAR’S RECORDING STUDIO

ALAR’S RECORDING STUDIO DI REGISTRAZIONE

Per info sul nostro Corso Base Mix DJ 


2 commenti

  • Alarmusic

    inviato da Alarmusic

    Venerdì, 02 Novembre 2018 19:11

    Salve Romano,
    Una volta caricato il plug-in in insert sulla traccia audio da processare, procedi così:
    1. Attiva il modo Avanzato di Nectar, vai nel modulo Harmony e attiva il pulsante MIDI Control.
    2. Aggiungi una traccia MIDI Track.
    3. Nelle impostazioni della traccia MIDI imposta "iZotope Nectar 2 - Midi in" come Output.
    4. Come ingresso MIDI per la traccia scegli invece quello della tua tastiera
    5. Arma la traccia MIDI
    6. Riproduci il progetto e usa la tastiera per generare e registrare le armonie.

    Rapporto
  • CARBONI ROMANO

    inviato da CARBONI ROMANO

    Giovedì, 01 Novembre 2018 10:22

    come si fa per collegare una tastiera midi ALESIS Q49 su CUBESE 9 PRO
    Per fare i cori con IZOTOPE NECTAR 2. ciao e grazie

    Rapporto

Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Sonarworks Reference

sonarworks adv speaker correction

Cubase - Ableton Live - Logic

corso produzione musicale settembre 2019

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2019. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta la
Privacy Policy