UAD 7.4 PER UAD 2 E APOLLO, FAIRCHILD COLLECTION E MAAG EQ4

UAD 7.4 PER UAD 2 E APOLLO, FAIRCHILD COLLECTION E MAAG EQ4

L’Universal Audio non finisce di stupire espandendo rapidamente le piattaforme UAD-2 e Apollo, integrando nuovi plug-in opzionali acquistabili on-line, e apportando migliorie ai driver e all’annesso software gestionale. In questa versione 7.4 troviamo la nuova Fairchild Tube Limiter Collection sviluppata direttamente dai programmatori UA e il Maag EQ4 sviluppato dall’attivissimo partner Brainworx. Una lista di ben 38 bug risolti grazie ai nuovi driver di Apollo e UAD-2 Satellite per l’ambiente MacOS,  ottimizzata l’interazione con gli host per i plug-in API Vision Pultec Collection per evitare l’eccessivo carico sulla CPU in sessioni ricche di materiale. In ENGL è stato risolto il problema che vedeva il plug-in perdere i settaggi alla riapertura del progetto. Risolto anche il raro problema che in alcuni sistemi vedeva comparire richieste multiple di autorizzazione. Pur non essendoci al momento delle reali limitazioni o incompatibilità, la versione 7.4 del software UAD vede l’abbandono di MacOS 10.6 e richiede quindi versioni dell’OS di casa Apple dalla 10.7 in poi. Il team UA segnala che, anche se non ufficialmente supportato, MacOS X 10.9 Mavericks non presenta particolari problemi con la versione 7.4 se non alcuni bug di poco conto di cui potete leggere visitando l’apposita sezione del sito Universal Audio. L’originale plug-in Fairchild sviluppato anni fa dalla UA rimane nel pacchetto plug-in, ed è identificabile grazie alla dicitura “Legacy”. 

 

FAIRCHILD TUBE LIMITER COLLECTION

La compressione che ha influito sul sound di album come Dark Side of the Moone Sgt. Pepper's viene riproposta ai giorni nostri con la nuova Fairchild Tube Limiter Plug-In Collection per la piattaforma acceleratrice UAD-2 e le interfacce Apollo. Modellati in ogni minimo dettaglio dal comportamento dei trasformatori al guadagno valvolare, i plug-in della Fairchild Tube Limiter Plug-In Collection rappresentano un’emulazione estremamente realistica in chiave digitale di questa storica serie di limitatori valvolari.  

 

uad-7-4-Fairchild-Tube-Limiter-CollectionI Fairchild 670 (stereo) e 660 (modello mono, che si differenzia altresì nel comportamento di alcuni parametri) sono tra i più ambiti compressori/limiter vintage, ma dalla scarsa reperibilità visti i pochi pezzi realizzati e le difficoltà nel mantenimento. Pensate che il modello stereo realizzato negli anni 50’, con il suo peso di circa 30,5KG, le 20 valvole e i 14 trasformatori integrati può arrivare sul mercato attuale dell’usato vintage a sfiorare i 35/40.000 Euro. Prodotto dal genio dell’audio Rein Narma sul tavolo della cucina di Les Paul, il Fairchild 670 ha cambiato le regole del gioco nella musica pop, visto l’impiego per oltre mezzo secolo sulle più influenti tracce di voce e batteria, inclusi numerosi album prodotti per artisti quali Beatles, Pink Floyd, Miles Davis e innumerevoli classici della Motown. Grazie all’attacco estremante veloce, la silenziosità per l’epoca, il notevole guadagno, e alle due modalità operative left/right e vertical/lateral (una manna per le prime incisioni stereo su vinile), il 670 era un must in molti studi di registrazione e di mastering, immancabile nella catena finale nel cutting su vinile. Per l’emulazione a cura degli Ingegneri UA è stato preso come modello di riferimento un hardware presente presso gli Ocean Way Studios, quello dal seriale #505, lo stesso impiegato 10 anni fa per l’emulazione del primo plug-in “Legacy”, accuratamente ristrutturato (valvole, etc.) con componentistica NOS (pezzi di ricambio originali provenienti da fondi di magazzino) per avvicinarsi il più possibile al prodotto appena uscito di fabbrica. Grazie alla disponibilità sotto forma di plug-in DSP based per UAD-2  e Apollo, lo storico sound di questi processori può esser ora attribuito alle vostre singole tracce, o sul master, come compressore per i bus di batteria, come limiter nel mastering, sugli stem, o semplicemente per dare “calore” e fornire il carattere tipico dei processori originali alle nostre tracce digitali.

 

VIDEO DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA FAIRCHILD COLLECTION

 

 

Non è la prima emulazione dei Fairchild che viene proposta sul mercato sotto forma di plug-in. Ve ne sono numerose: da quella Waves a quelle della Bomb Factory incluse nel Classic Compressors Bundle della Avid, quella del T-Racks dell’IK Multimedia fino alla già citata realizzata dalla stessa Universal Audio nel 2004 e tutt’ora disponibile e contraddistinta dalla dicitura “Legacy”. Nella rinnovata versione Fairchild Tube Limiter Plug-In Collection è stata applicata tutta l’esperienza maturata negli ultimi 10 anni dai tecnici della UA, nonché sfruttata la maggior potenza di calcolo disponibile nei nuovi DSP UAD-2, andando così a migliorare le costanti di tempo originali e la struttura delle curve di compressione, modellando per la prima volta in assoluto le intere sezioni di amplificazione valvolare e i trasformatori della versione hardware di riferimento. Il team della UA non si è limitato alla semplice emulazione, una delle più “musicali” mai realizzate, ma ha colto l’occasione per introdurre alcune novità come il sidechain, il controllo dry/wet, per miscelare in parallelo il segnale originale e quello processato, e il controllo HR (Headroom) per le applicazioni di Mastering, nella massimizzazione del segnale finale. La Fairchild Tube Limiter Plug-In Collection include preset programmati da fonici quali Darrell Thorp, Michael Brauer, Ryan West, etc. e può essere acquistata al prezzo di 299 dollari sull’on-line store UA (clicca qui).  

 

MAAG EQ4® EQ PLUG-IN

uad-7-4-Maag EQ4Cliff Maag ha progettato l’EQ4 (formato 500) basandosi sul suo classico NTI EQ3 in voga negli anni ’80 (da anni fuori produzione) durante la costante ricerca della perfezione audio, ponendosi l’obbiettivo di fornire ai fonici, agli studi di registrazione e ai produttori musicali di tutto il mondo un equalizzatore dall’estrema trasparenza, capace di migliorare la presenza nella parte alta dello spettro audio mantenendo un’estrema naturalezza. EQ4 dispone del leggendario Air Band control sviluppato da Magg, ed è stato uno dei più influenti componenti nella catena di mix di importanti tracce vocali tra cui “Ray of Light” di Madonna e “Taking Chances” di Celine Dion, e in vari brani di Snoop Dogg e Black Eyed Peas. Sviluppato sotto forma di plug-in per la piattaforma UAD-2 e Apollo dalla tedesca Brainworx, il plug-in Maag EQ4 è ora disponibile nell’on-line store UA al prezzo di 229 Dollari.

 

VIDEO DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DI MAAG EQ4

 

 

 

Maag EQ4 è un equalizzatore a 6 bande estremamente preciso, capace di incrementare la brillantezza e la presenza specie sulle alte frequenze, grazie al sistema Air Band control che consente di intervenire su una delle 5 differenti frequenze selezionabili con un guadagno a 21 step senza introdurre artefatti o problemi di fase, ma non solo, in quanto operante su tutto lo spettro di frequenza. Ad esempio, grazie al Sub control potrai intervenire empiricamente sulle frequenze sub-armoniche, mentre con le altre bande centrate a 40Hz, 160Hz, 650Hz e 2.5Hz potrai colorare qualsiasi traccia, quindi dare più presenza a chitarre elettriche e voci, più corposità alla cassa o maggior profondità al basso, etc.. Presenti anche controlli quali switch In/out (On/Off) e un trim che interviene sul volume del segnale in uscita (-24 dB/0 dB), che non era presente nell’hardware originale.

 

Per acquistare la FAIRCHILD COLLECTION: clicca qui

Per acquistare MAAG EQ4: clicca qui

Per scaricare la versione 7.4 del software UA: http://www.uaudio.com/support/uad/74.html

Per acquistare i prodotti hardware (schede DSP e interfaccia audio Apollo) Universal Audio: clicca qui

 

Scopri cosa sono le schede DSP UAD-2:

http://www.alarrecordingstudio.com/uad-2-satellite-quad.html

 

Scopri cos'è Apollo by Universal Audio:

http://www.alarrecordingstudio.com/universal-audio-apollo.html

 

Le Novità della versione 7.3: clicca per leggere l'articolo

Le Novità della versione 7.0: clicca per leggere l'articolo


UAD VERSIONE 7.4 ALL’ALAR’S RECORDING STUDIO

ALAR’S RECORDING STUDIO DI REGISTRAZIONE

La nuova versione 7.4 del software inclusi i nuovi FAIRCHILD COLLECTION e MAAG EQ4 incrementerà ulteriormente la piattaforma UAD2 Satellite QUAD disponibile all’Alar’s Recording Studio, con circa 70 plug-in che rappresentano lo stato dell’arte nell’emulazione di apparecchiature analogiche storiche (processori di segnale, equalizzatori, compressori, limiter, riverberi, delay, ecc..) utilizzabili su tutte le registrazioni, produzioni, mixaggi e mastering dei clienti dello studio e per tutti coloro che partecipano ai nostri corsi di computer music, fonico e produzione musicale. Non solo UAD2 Satellite Quad Omni, presso l’Alar’s Recording Studio ricordiamo che sono inoltre disponibili il sistema Pro Tools HD3 con convertitori Digidesign e Apogee, numerosi channel-strip (Millenia, Avalon, API, Universal Audio, Tube Tech), pre-amplificatori a stato solido e valvolari, per un totale di ben 48 ingressi tutti pre-amplificati e con conversione A/D allo stato dell’arte. Troverai inoltre Waves Mercury Bundle TDM e SSL 4000 Collection TDM, UAD Satellite Quad Omni, Komplete 8 Ultimate della Native Instruments, Izotope Ozone, Melodyne, reFX NEXUS 2, ecc..
 

Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2022. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta

Privacy Policy

Cookie Policy