ALGORIDDIM DJAY 2.5 CON SPOTIFY ED EFFETTI SUGAR BYTES

ALGORIDDIM DJAY 2.5 CON INTEGRAZIONE SPOTIFY ED EFFETTI AUDIO BY SUGAR BYTES

DJAY, l’applicazione più utilizzata per il DJing in ambiente iOS sviluppata dalla Algoriddim, azienda Tedesca antesignana nel portare il mixaggio in stile DJ e VJsu iPad e iPhone, arriva alla versione 2.5 introducendo l’integrazione avanzata con il servizio di streaming musicale Spotify, le funzioni Match e Automix Radio, la possibilità di condividere le playlist sui social e di utilizzare nuovi effetti sviluppati dalla Sugar Bytes. Sono 10 milioni gli utenti dell’app iOS Algoriddim DJAY, 40 milioni quelli di media attivi mensilmente su Spotify, di cui circa 1/4 paganti che possono accedere ad un catalogo immenso, con oltre 20 milioni di brani. Il tutto ora a portata di mano, o meglio di rete Internet… dei numerosi DJ, hobbisti o professionisti, utilizzatori dell’applicazione DJAY 2 come console principale, o come appoggio nei pre-serata. L’integrazione di Spotifyconsiste in una selezione aggiuntiva al bacino di brani fino ad ora unicamente rappresentato dalla libreria iTunes. All’atto della consultazione del Browser per andare a cercare, quindi caricare una song su un deck dell’app, alla voce “Scegli Libreria” dovremo pertanto decidere per quale delle due optare: Spotify o iTunes. Selezionato Spotifydovremo collegarci al nostro account Premium per poter così integrare il servizio di streaming nell’app e accedere alle eventuali playlist create in precedenza, all’elenco di brani preferiti (starred) e agli Inbox, ossia quei brani ad esempio inviatici da colleghi, amici o dagli stessi avventori del locale come richiesta a mezzo della messaggistica integrata di Spotify. Le tracce sono ovviamente ricercabili digitando titolo del brano e/o nome dell’artista nell’apposito campo che appare toccando l’icona raffigurante la lente. Si può attingere dalla libreria Spotifyanche a mezzo di elenchi quali classifica, genere musicale, in coda, storico e match. Quest’ultimo utilizza una funzione innovativa di ricerca automatizzata che raccomanda all’utilizzatore un elenco di tracce basandosi sull’analisi di elementi quali BPM, tonalità, stile musicale e ballabilità della traccia in riproduzione. Match sfrutta la tecnologia messa a disposizione dalla The Echo Nest, azienda specializzata nell’analisi di file multimediali acquisita a Marzo di quest’anno da Spotify.

 

 

Lo streaming audio da Spotify è performante e a bassa latenza e non vede alcuna limitazione, ossia tutte le funzioni disponibili nell’app DJay sono applicabili alle tracce riprodotte, dai loop agli effetti, dallo skratch agli Hot Cue, dalla messa a tempo manuale a quella automatica, fino al controllo da MIDI controller hardware, etc.. La perfetta integrazione con l’app garantisce un’analisi pressoché immediata della tonalità e della velocità in BPM dei file riprodotti e del loro contenuto in frequenza al fine di consentire la ricostruzione della forma d’onda stilizzata e colorata che verrà visualizzata nei deck. Automix Radio è un’altra novità di questa versione 2.5 di Algoriddim DJay che consiste nella creazione e nella miscelazione automatizzata in stile DJ, quindi anche con beat match, di brani musicali. Algoriddim DJay 2.5 permette all’utenza di condividere i set realizzati nell’app sotto forma di playlist Spotify via SMS, e-mail, Facebook e Twitter.

 

FOTO GALLERY ALGORIDDIM DJAY 2.5

 

Oltre ai miglioramenti e alla risoluzione di bug che come consuetudine accompagnano un update, la sezione effetti vede l’implementazione di più di 30 nuovi effetti sviluppati da un’altra importante azienda Tedesca attiva in campo audio quale la Berlinese Sugar Bytes. I veterani della produzione musicale e delle live performance computer based conosceranno sicuramente questa azienda in quanto fautrice di plug-in quali Artillery 2 ed Effectrix recentemente approdata anche sulla piattaforma iOS: clicca qui per vedere l’offerta Sugar Bytes su App Store. Questi effetti sono disponibili a mezzo dell’ormai sempre più diffuso In-App Purchase, cioè acquistabili dall’App Store di Apple mediante una procedura integrata nell’applicazione principale, che in questo caso è Algoriddim DJay 2.5. I 34 effetti Sugar Bytes sono organizzati in 5 differenti pacchetti denominati FX PACK dal costo di Euro 1,99 cadauno: Resonate, Modulate, Warp, Slice e Juggle. La collezione completa è eventualmente acquistabile ad un prezzo di 4,99 Euro, quindi con uno sconto del 50% rispetto alla somma totale dei 5 FX Pack. Per quanto riguarda la sezione effetti, oltre all’elenco esteso degli stessi, vi sono alcune migliorie apprezzabili in particolar modo da chi usa l’app in assenza di controller dedicati, quindi direttamente dallo schermo touch: come l’aggiunta del controllo wet/dry, e il controllo dell’effetto di tipo “strip-based”. Migliorati qualitativamente anche gli Istant FX.   

 

L’interfaccia utente di Algoriddim DJay 2.5 vede miglioramenti nell’intelligibilità della consultazione della libreria musicale, nel controllo e visualizzazione di funzioni quali loop, punti di cue, effetti ed eq. In particolare per quest’ultima sezione troviamo alla base dei quattro fader verticali (bassi, medi, alti e gain)  il nuovo controllo di filtro sotto forma di fader orizzontale, il quale se spostato verso sinistra opera come passa basso, verso destra come passa alto. Lo spostamento del fader comporta l’intervento congiunto di cut-off e risonanza che si traducono nell’onomatopeico effetto sweep.  

 

 

Questa versione di DJay introduce inoltre un nuovo sample pack prodotto dai Milk & Sugar un duo di DJ Tedeschi attivi da 20 anni sulla scena house come live performer con i loro DJ set e come produttori musicali. I Milk & Sugar, a.k.a. Michael Kronenberger e Steffen Harding, sono titolari dell’omonima etichetta discografica.

 

VIDEO DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DI ALGORIDDIM DJAY 2.5

 

CONCLUSIONI

Molti novelli DJ non conoscono il portale di riferimento per il settore della musica elettronica, l’odiato/amato Beatport, ma usano quotidianamente Spotify. Molti professionisti spesso hanno una ricca collezione di supporti fisici quali vinili e CD, che per pigrizia o mancanza di tempo, faticano a riversare in digitale, Spotify con il suo ricco database musicale potrebbe risolvere (bootleg a parte…) questo problema. Sicuramente questa mossa conferma per l’ennesima volta che la leadership dell’Algoriddim nel mondo delle app per DJ e VJay in ambiente iOS è più che meritata: sempre attenti alle esigenze e alle evoluzioni del mercato. Non ho riscontato nessun problema nell’utilizzo continuativo di Spotify nelle performance, naturalmente il caricamento di un brano è, almeno la prima volta che lo si effettua, più lento rispetto all’impiego di file riprodotti dalla libreria iTunes residente sul device. Match è una risposta utile alle esigenze di quei DJ che magari mancano di un titolo, o un paio di brani per chiudere un set. Gli effetti della Sugar Bytes per soli 5 Euro offrono nuova linfa alle vostre performance e se vogliamo con un tocco di professionalità e modernità in più. La funzione Automix Radio sarà sicuramente apprezzabile dall’utente consumer, odiata già sulla carta dai puritani, utile ai professionisti nei pre-serata e/o in eventi che vedono alternarsi le performance alla musica di sottofondo, come accade nelle presentazioni, nelle sfilate di moda, etc.. Come sempre la tecnologia, specie in un settore “artistico” come quello del DJing, serve quando viene sfruttata adeguatamente, non quando se ne abusa. Non ci si deve limitare agli automatismi, ma bisogna saperli sfruttare nei momenti opportuni, ricordandoci che il mestiere del DJ è un mix tra selezione musicale e tecnica, quest’ultima spesso da applicare in funzione della prima, un lavoro che quando viene svolto in pubblico deve altresì tenere conto della risposta della pista e adeguarsi alle esigenze del contesto.  L’applicazione DJay della Algoriddim grazie al supporto di vari controller hardware professionali prodotti da aziende del calibro di NumarkVestaxReloop, Pioneer rappresenta con queste nuove caratteristiche una soluzione comoda e professionale che nulla ha da invidiare alle console tradizionali.

Algoriddim DJay 2.5 ha un costo di1,99 dollari USA per gli utenti iPhone, di 9.99$ per la versione iPad ed è disponibile come aggiornamento gratuito per chi avesse già acquistato DJay 2 in passato. Per un periodo limitato la versione iPad è acquistabile a metà prezzo, mentre nella prima settimana di lancio dell’update 2.5 la versione iPhone è disponibile gratuitamente. Per poter usufruire dell’integrazione Spotify, quindi utilizzare il cospicuo catalogo di file musicali, è necessario disporre di un account Premium che ha un costo mensile di 9,99 Euro. Per gli utenti dell’app DJay 2 è disponibile un periodo di prova di 7gg.     

 

Djay 2 è acquistabile nell’Apple App Store: djay 2 iPhone e djay 2 iPad

 

Siti Web delle aziende citate:

http://www.algoriddim.com

http://www.spotify.com  

http://www.sugar-bytes.de

 

Console Numark compatibili con Algoriddim DJay: iDJ PRO, iDJ Live II, Mixdeck Quad

 

SERVIZI & CORSI DELL'ALAR’S RECORDING STUDIO

alar-recording-studio-from-dx-250

Per info sul nostro Corso Base di Mixaggio per DJ: clicca qui

Pubblicato in: Strumenti per DJ, DJing

Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Amazon Music

Cubase - Ableton Live - Logic

corso produzione musicale febbraio 2020

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2020. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta

Privacy Policy

Cookie Policy