ABLETON LIVE TUTORIAL - IL PREASCOLTO

ableton_live_tutorial_preascolto_190Ableton Live si è da sempre contraddistinto rispetto agli altri sequencer e/o DAW per la sua “Session view” utilissima nelle perfomance Live, che sostanzialmente ricalca una console da DJ, nella quale i lettori tradizionali sono sostituiti da dei canali audio e MIDI. All’interno delle varie cellette (cosiddette “clip”) che troviamo su questi canali, l’utente può caricare numerose tracce (audio o MIDI), loop, o campioni che sono riproducibili ad oltranza (una sola alla volta per ciascun canale).  Se a questo si aggiunge che su ognuno di questi canali l’utilizzatore può caricare numerosi effetti, inclusi o di terze parti e che praticamente tutto ciò che vediamo a schermo, dalle clip ai parametri degli effetti è assegnabile e controllabile da uno o più MIDI Controller hardware esterni, non ci vuole molto a capire il perché Ableton Live  si sia ritagliato un ruolo di prim’ordine nelle perfomance dal vivo. Ad oggi Ableton Live è uno dei sequencer audio/MIDI più usati nel campo della musica elettronica, del DJing, della radiofonia e una scelta sicura per tutti coloro ricerchino un ambiente di lavoro completamente configurabile alle proprie esigenze e alla propria strumentazione.

 

I vari canali di Ableton Live sono a tutti gli effetti paragonabili a dei canali di un mixer tradizionale, pertanto come in ogni mixer per DJ che si rispetti anche in questo software è possibile usufruire del preascolto in cuffia.  Questo mio articolo vi spiega la procedura nel dettaglio.

 

COSA SERVE PER IL PREASCOLTO

Prima di tutto occorre una scheda audio equipaggiata di più uscite stereo indipendenti, quindi di almeno 4 uscite (2 stereo). Attenzione però, perché NON tutte le periferiche audio multicanale permettono di assegnare un’uscita audio alla cuffia, solitamente l’uscita cuffia delle schede audio riproduce l’esatta copia dell’uscita master. Confusi? Vi spiego meglio. Nel caso la nostra scheda audio disponesse di un driver indipendente per l’uscita cuffia, o della possibilità di assegnare a vostro piacimento una delle uscite all’uscita cuffia, si potrebbe in questo caso essere completamente indipendenti da mixer esterni, in quanto tutta la procedura di preascolto verrebbe gestita internamente da Ableton tramite la nostra scheda audio. Al contrario, se la scheda audio fosse dotata di uscite multiple, ma NON permettesse l’assegnazione di una delle uscite driver all’uscita fisica cuffia dovremmo aggiungere un’ulteriore strumento al nostro set-up: un ulteriore mixer audio al quale collegare le due uscite fisiche della scheda (una per il master, l’altra per il preascolto), oppure un amplificatore per cuffia da collegare esclusivamente all’uscita della periferica audio destinata al preascolto. Esistono però varie schede audio al giorno d’oggi che consentono di gestire il preascolto in modo autonomo, grazie alla presenza di un’uscita cuffia, la quale riceve direttamente il segnale da un driver/uscita dedicato/a, cito ad esempio la Numark DJ I/O e la Native Instruments Audio 2. Altre interfacce audio professionali multicanale permettono di assegnare le varie uscite disponibili all’uscita cuffie tramite uno switch presente direttamente nel pannello della scheda, vedi l’AKAI EIE PRO, oppure tramite un’impostazione effettuabile nel pannello di controllo software della scheda. Assicuratevi pertanto in fase di acquisto della presenza di questa funzionalità estremamente importante, dato che in questi casi il setup sarà molto semplificato e anche i cavi saranno ridotti al minimo: uscita 1/2 della scheda collegata all’impianto di diffusione principale (via mixer, ampli, o direttamente), cuffia collegata all’uscita dedicata della periferica audio.

 

ASIO 4 ALL & AGGREGATE DEVICE

Un’alternativa non certo ortodossa, ma dal costo più contenuto, perlopiù indicata a chi lo fa per passione è l’utilizzare due differenti periferiche audio aggregandole con gli ASIO 4 ALL su PC, oppure con l’Aggregate Device di MacOS. Siccome la totalità dei computer dispongono di schede audio integrate, che rispetto al passato offrono una qualità audio accettabile a livello amatoriale, per contenere le spese, magari nella fase iniziale dell’utilizzo del software, si potrebbe optare  per questa soluzione. Basterà aggiungere una cuffia USB, tipo la Numark PHX USB per poi installare i driver ASIO 4 ALL su PC e attivare nelle impostazioni di questa applicazione (click sull’icona in basso a destra, vicino all’orologio) sia l’uscita audio della scheda audio integrata, sia quella della PHX USB. Idem vale su Mac, dove utilizzeremo la funzione Aggregate Device per creare un driver che comprenda l’uscita built-in e la PHX. Nelle impostazioni Driver di Ableton (che vedremo a seguire), basterà scegliere ASIO 4 ALL, oppure il nome dato all’Aggregate Device creato.

 

ABILITARE GLI OUT FISICI IN ABLETON LIVE

Prima cosa da fare quando si installa Ableton è procedere all’abilitazione degli ingressi e delle uscite fisiche della nostra scheda audio. Per farlo accediamo alla finestra Preferenze, che in ambiente Windows è raggiungibile dal menù Options, poi facendo click su Preferenze (oppure premendo contemporaneamente i tre tasti CTR, + e l). Su MacOS invece la troviamo nel primo menù “Live”, oppure la possiamo richiamare con lo short cut “Command” + “l”. Aperta la finestra preferenze, selezioneremo “Audio” nella colonna di sinistra e il tipo di driver da utilizzare nel menù a tendina “Driver Type”: su PC ovviamente consigliamo ASIO, su MAC sarà Core Audio. Come “Audio Device”, o “Dispositivo Audio di Uscita” imposteremo la nostra scheda audio; nel nostro caso come vedete nell’immagine “Numark USB Audio Device”, perché utilizziamo la Numark DJ I/O.

 

ableton_live_tutorial_preascolto_selezione_driver

 

Ora passiamo all’attivazione delle uscite multiple, dato che di default (di base) Ableton Live abilita automaticamente la sola uscita principale (1 e 2) della scheda. Alla voce “Channel Configuration” (Configurazione dei canali) clicchiamo su “Output Config” (o Config Uscite per chi usa Ableton in Italiano). Nel nostro caso tralasciamo la colonna di sinistra dedicata all’attivazione delle uscite mono e andiamo semplicemente ad abilitare i due canali 1/2 e 3/4. Questo perché nella Numark DJ I/O, così come in molte schede audio equipaggiate di due uscite stereo dedicate al DJing l’uscita 3/4 viene indirizzata direttamente all’uscita cuffie presente nella periferica audio.

 

ableton_live_tutorial_preascolto_attivazione_uscite

 

CONFIGURAZIONE DEL PREASCOLTO

soloApplicate le impostazioni audio sopradescritte, nel canale Master del mixer di Ableton Live dovremo assegnare nel menù a tendina “CUE” (preascolto) l’uscita 3/4 e naturalmente quella 1/2 nel menù Master. Per completare la configurazione del preascolto in Ableton, nel canale Master del mixer si farà poi un click di mouse su “SOLO”, che vedremo trasformarsi in “CUE”. Di conseguenza, su ogni canale di Ableton Live avremo un tasto CUE sotto forma di un’icona raffigurante una cuffia. Cliccando su uno di questi tasti il segnale del canale sarà inviato all’uscita cuffia impostata nei passaggi precedenti. Naturalmente, nel caso volessimo sentire il canale solamente nell’uscita cuffia, dovremmo prestare attenzione che il fader dello stesso non sia alzato, ovvero inviato anche al Master. Automaticamente anche il preascolto delle tracce dal browser di Ableton verrà dirottato all’uscita cuffia. Il volume del preascolto in cuffia è controllabile dal potenziometro rotativo dedicato disponibile sotto il pulsante “CUE”. Anche questo potenziometro, come tutto il resto in Ableton Live è controllabile da MIDI Controller hardware esterni.

 

ableton_live_tutorial_preascolto_canale_master_config_cue

 

NEL CASO VOLESSI INVECE ASCOLTARE IN CUFFIA IL MASTER?

A volte potrebbe capitarci di dover preparare il set prima dell’esibizione, di verificare se è tutto ok, o se manca qualcosa nel progetto, il tutto senza disturbare il DJ che si sta esibendo prima di noi; senza dover andare accanto al mixer principale del locale. In questo caso, utilizzando una scheda audio con uscita cuffia indipendente dal Master (DJ I/O, Audio 2, EIE, ecc.) potremo momentaneamente cambiare l’impostazione di uscita del canale Master del mixer di Ableton Live, per inviarlo direttamente all’uscita cuffia. Ricordiamoci ovviamente prima di cominciare il live set di tornare alle impostazioni precedenti. Ad esempio, indirizzando il Master di Ableton all’uscita 1/2.

 

ABLETON LIVE ALL’ALAR’S RECORDING STUDIO

Ableton Live è disponibile sia per i clienti dei servizi del nostro studio, sia per gli allievi dei nostri corsi insieme ad altri sequencer DAW: ProTools, Steinberg Cubase, Logic. Ableton Live è uno dei software più usati dai DJ professionisti sia nelle esibizioni dal vivo, sia per il montaggio audio (realizzazione di compilation e megamix). L’Alar’s Recording Studio di Federico Simonazzi è stata la prima struttura in Italia a realizzare (ormai più di 7 anni fa)  un corso dedicato a queste tematiche. Il corso affronta l'utilizzo pratico del software ABLETON LIVE dalla fase di “Warping” a quella di montaggio audio per la realizzazionedi mixati e l’uso dal vivo con MIDI Controller. Ableton Live viene inoltre trattato nella produzione musicale durante i corsi Computer MusicMusic & Tech.

 

Per info sul nostro Corso Ableton Live DJing: clicca qui

 

Per info sul nostro Corso Base Computer Music: clicca qui

 

Per info sul nostro Corso Avanzato Music & Tech: clicca qui

 

Per ulteriori informazioni sui servizi dello studio: clicca qui

 

SITO WEB ABLETON LIVE

BACKLINE s.u.r.l. (distributore Italiano di Ableton Live)

 

SITI WEB PRODOTTI DI TERZE PARTI CITATI

Numark

AKAI Professional

EKO MUSIC GROUP S.P.A. (distributore Italiano Numark e AKAI)

Native Instruments

MIDIMUSIC S.R.L. (distributore Italiano Native Instruments)

DRIVER ASIO 4 ALL

Pubblicato in: Tutorial, Tips & Tricks

3 commenti

  • alessio

    inviato da alessio

    Lunedì, 14 Gennaio 2019 19:00

    Salve,a tutti,quindi usando una scheda audio completa,non serve un mixer esterno?cioè l'impianto devo collegarlo direttamente alla scheda audio?

    Rapporto
  • Alarmusic

    inviato da Alarmusic

    Sabato, 16 Giugno 2018 10:09

    Buongiorno Massimo,
    purtroppo non ci parli della scheda audio e delle eventuali configurazioni che hai applicato. I project scaricati da Internet avranno probabilmente delle impostazioni differenti rispetto a quelle della tua postazione, in particolare per l'audio. Basta semplicemente verificare che nelle impostazioni delle uscite audio (Master e CUE) del progetto siano inserite le impostazioni adeguate. Ovvio è che se non hai un'interfaccia audio con uscite multiple, le impostazioni di preascolto non sono applicabili.

    Rapporto
  • MASSIMO

    inviato da MASSIMO

    Mercoledì, 13 Giugno 2018 07:49

    BUON GIORNO SONO MASSIMO HO UN PROBLEMA CON ABLETON LIVE 9 LIVE, NON SENTO L'AUDIO DEI PROJET SCARICATI DA INTERNET MENTRE SE ASCOLTO DELLE TRACCE PREIMPOSTATE TUTTO OK ANCHE DAL IL LAUNCHPAD MINI, AVETE QUALCHE CONSIGLIO, C'E' UN MODO PER ATTIVARE O REGOLARE L'AUDIO?
    INOLTRE A SINISTRA DEL LO SCHERMO C'E' IL SIMBOLO DELLE CUFFIE SIA ATTIVANDOLO CHE SISATTIVANDOLO NON CAMBIA NIENTE.
    GRAZIE
    BUON LAVORO

    Rapporto

Lascia un commento

Per info e domande su questo articolo: NON telefonare, NON inviare e-mail. Usa il campo commenti a seguire.



Articoli correlati (da tag)

Sonarworks Reference

sonarworks adv speaker correction

Cubase - Ableton Live - Logic

corso produzione musicale settembre 2019

LOOP, SAMPLES & PLUG-IN

Segui il Titolare su LinkedIn

linkedin-federico-simonazzi-alar

SEGUICI SU FACEBOOK

DAL NOSTRO YOUTUBE

Strumenti per DJ e Producer

adv akai professional midi controller eko

Banner Pubblicitario AdSense

SEGUICI SU TWITTER

Vai all'inizio della pagina

Copyright 1999-2019. All Rights Reserved, Tutti i Diritti Riservati.

Alar's Recording Studio di Simonazzi Federico - Parma - Italy - P.IVA 02115850345

Professionista di cui alla Legge n°4 del 14 gennaio 2013 pubblicata nella GU del 26/01/2013

Produzione/Informazione/Insegnamento in ambito musicale

Our Mission: To spread new technologies in DJs and Musicians Wor(l)ds

Tel/Fax +39 0521258446 - e-mail: studio@alarmusic.com - Web Site: http://www.alarmusic.com

www.corsidj.com - www.corsoabletonlive.com - www.studiodiregistrazione.info - www.studiodiregistrazione.pro

Il materiale presente in questo sito non può essere copiato, duplicato, venduto, o utilizzato in altri documenti, prodotti, ecc.

This material may not be sold, duplicated on other websites, incorporated in commercial documents or products, or used for promotional purposes.

Nel nostro sito troverai annunci pubblicitari e/o link pubblicati da terzi, con i quali NON abbiamo nessun rapporto di partnership diretta e/o controllo sugli annunci pubblicati.

Pertanto, quando accedi a siti esterni tramite link, o banner qui pubblicati, noi NON siamo responsabili del contenuto e/o dei servizi, o prodotti da essi offerti.

Per ulteriori informazioni consulta

Privacy Policy

Cookie Policy